Jump to content

Recommended Posts

Sicuramente un solo tesserino per tutta la regione sarebbe del tutto positivo. Gratuito sarebbe ancora meglio ma...ma. Attualmente molti comuni e comunità montane lombarde richiedono il pagamento di un permesso per raccogliere funghi nel territorio di loro competenza e ricavano svariate decine di migliaia di €. Moltissime altre specialmente in pianura, non lo richiedono. Con questo nuovo tesserino non gratuito, la regione avrebbe intenzione di incassare una quota da stabilire, da tutti i fungaioli e poi restituire i quattrini alle comunità locali in base all'incasso "storico" di ciascuna. Posso sbagliare ma mi pare è una ipotesi un po' stravagante. La prima ragione è che le comunità che hanno un introito immediato dai permessi non vorranno certo rinunciarvi e aspettare i comodi della burocrazia milanese che per giunta andrebbe a mettere il becco neile loro faccende. La seconda è che la regione non può imporre niente perchè non ha competentenze sui permessi che la legge quadro nazionale (23-08-1993 n. 352) ha assegnato ai comuni singoli o associati. Di conseguenza il tesserino unico regionale sarebbe facoltativo, la bozza di modifica dell'art 97 della attuale LR dice infatti che i comuni "possono" aderire......il che vuol dire che qualcuno vorrà aderire a qualcun altro no, il tesserino non sarebbe di fatto regionale e potrebbe saltar fuori un altro pasticcio magari accompagnato da un balzello in più. Siamo ancora all'inizio, almemo sembra, del percorso legislativo e c'è ancora tempo per approfondire e migliorare. Ad esempio... quello che tutti abbiamo pensato, è che finalmente anche in Lombardia ci saranno i corsi obbligatori per conseguire un tesserino che abiliti alla raccolta dei funghi. e che le associazioni sarebbero state coinvolte nell'attività formative. La raccolta dei funghi presenta dei rischi specifici e la regione che ha la responsabilità della salute e della sicurezza delle persone avrebbe dovuto preoccuparsi di insegnare ai candidati raccoglitori: i funghi velenosi, le regole da rispettare, le sanzioni eventuali i comportamenti da tenere. Non è previsto niente di questo e allora si capisce ancor meno l'utilità del tesserino e la validità quinquennale. E poi cosa faranno i comuni che ancora non fanno pagare nulla, visto che la regione elargisce... ciao a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io da ligure non posso che invidiarvi. Certo sarà perfettibile ma al confronto qui siamo al paleolitico. Gabelle medievali ad ogni angolo. Frequento alcune zone dove nello stesso bosco occorrono 3 CARTELLINI !!!!!!!!! manco fosse la foresta nera.

 

Un saluto da Genova

 

ivo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non tutto è oro quello che brilla, il problema, o meglio i problemi sono non piccoli.

La storia della adesione o no è una emerita barzelletta, ovvero che aderisce penserà poi anche alla stampa, all'ufficio preposto, e di conseguenza vidimazione e distribuzione, oltre l'onere di trasmettere poi i dati alla regione lombardia, e probabile rimborso delle spese occorse. Chi non aderisce non si incarica di quanto sopra, ma la gratuità resta comunque.

 

Però: oggi è arrivata un mail dell'Anci lombardia a tutti comuni Lombardi per avvisare che in poche parole, sentito le rimostranze di molti enti che si son visti togliere una sicura entrata, chiede l'abrogazione della legge dic. 2014, motivando che la legge precedente prevedeva che con le entrate dei tesserini si riusciva a fare una minima manutenzione dei sentieri e delle zone montane abbandonate tempo fa e senza queste oggetto di dissestamento idrogeologico.

Non sto qui a commentare, la politica che ci sta dietro e la suddivisione dei voti a questo o quel politico faranno si "quasi" tutto torni come prima. Tra l'altro la scadenza per regolare la raccolta dei funghi, se rimane tutto come è, scade il 31 marzo e i Comuni per quella data devono, sempre per legge, adottare una delibera di consiglio comunale, ricordo che senza di quella, consultabile sui siti on-line dei vari comuni lombardi la raccolta è consentita senza nessun vincolo e quindi senza alcun balzello.

Appena ho novità, sarà cura informarvi.

Massimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io da ligure non posso che invidiarvi. Certo sarà perfettibile ma al confronto qui siamo al paleolitico. Gabelle medievali ad ogni angolo. Frequento alcune zone dove nello stesso bosco occorrono 3 CARTELLINI !!!!!!!!! manco fosse la foresta nera.

 

Un saluto da Genova

 

ivo

Tra l'altro la nuova legge regionale n. 7 del 11/7/14, all'art. 8 comma e), cita che nei territori dove è obbligatorio il tesserino, senza di questi, non si può neppure transitare con funghi. Ciao Bob.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Io da ligure non posso che invidiarvi. Certo sarà perfettibile ma al confronto qui siamo al paleolitico. Gabelle medievali ad ogni angolo. Frequento alcune zone dove nello stesso bosco occorrono 3 CARTELLINI !!!!!!!!! manco fosse la foresta nera.

 

Un saluto da Genova

 

ivo

Tra l'altro la nuova legge regionale n. 7 del 11/7/14, all'art. 8 comma e), cita che nei territori dove è obbligatorio il tesserino, senza di questi, non si può neppure transitare con funghi. Ciao Bob.

 

Pure! Verrà il giorno che, mutuando le leggi idiote del calcio, ci vorrà " TESSERA DEL FUNGAIOLO" con microchip e gps integrato per il telecontrollo. Manco fossimo terroristi. CHE SCHIFO.

Un saluto

ivo

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Piemonte è stata accettata, con rarissime eccezioni, nonostante i mugugni di chi poteva disporre di cifre difficilmente controllabili e ...funziona!
Certo che i quattrini ed i voti che ci girano attorno sono molti...
Massimo, perchè adesso i Comuni e le Comunità Montane pagano la manutenzione dei sentieri, o sono le Pro Loco che si foraggiano in maniera autonoma????

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Tittone, basterebbe chiedere il resoconto delle delibere sui soldi stanziati per le fantomatiche manutenzioni (non sui quelle sui tagli dei boschi a scopo lucroso) ma sicuramente essendo oggigiorno "tracciate" non le troverai in nessun ente, é il linguaggio o meglio il verbo adottato dai furbi amministratori italiani, magna-magna.

:italy29dr:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Massimo, solo oggi leggo le Vs. discussioni che trovo interessanti, ma mi chiedo : cosa deve fare un cittadino per avere un tesserino unico x la Lombardia? Come tu sai io abito nel territorio del "parco del Ticino" dove, dopo alcune lezioni e dopo aver risposto ad alcune domande ci hanno

rilasciato un tesserino che dura tutta la vita. Se volessi richiedere il tesserino x la Lombardia ..a chi devo rivolgermi x ottenerlo.

Grazie.e ciao

Giancarlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Gianka, per ora a nessuno, è un grande caos, ma mettiamola in questo modo, dei funghi non gliene frega niente a nessuno, quello che ai politici (ma non è corretto chiamarli così) importa solo dei guadagni.

Comunque rimanendo sulla questione, si deve abrogare la proposta di legge 2014, fatto questo rimane in vigore quella "vecchia" e che ricordo ancora i consigli dei comuni che voglio adottare un permesso a pagamento devono, per legge, fare una delibera di Consiglio (ogni anno) entro il 31/03/2015, consultabile sui vari albi comunali on line, in mancanza di questa resta inteso che la raccolta è libera. Ricordiamoci anche che in assenza di tale delibera quegli enti ed esercenti che venderanno i tesserini, annuali, mensili o giornalieri incombono in vari reati, anche penali. Nel caso qualcuno riscontrasse quanto sopra potrà segnalarlo alla Regione Lombardia e alla Guardia di Finanza.

Massimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information