Jump to content
Sign in to follow this  
brumo

Russula chloroides?

Recommended Posts

Rinvenuta a circa 1000 m di quota in un bosco misto di pecci e faggi.

post-11931-0-57217600-1470135474_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cappello del diametro di circa 85 mm,sodo di aspetto feltrato,asciutto,margine sottile e regolare.

Gambo. 60x25 mm.

Carne compatta,bianca,di odore nullo,sapore mite,solo dopo lunga masticazione leggermente piccante.

Lamelle strette,di color crema/biancastre,si macchiano di bruno-ruggine se maltrattate,non immediatamente.

post-11931-0-21500800-1470135754_thumb.jpg

Edited by brumo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sporata:crema chiaro.

Reazioni macro:

FeSO4 -- rosso-vinoso/grigiastro

Fenolo -- bruno-cioccolato-vinoso (rapida ed intensa)

Guaiaco -- verde azzurro medio

post-11931-0-49148900-1470136131_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, penso di più a Russula delica, per l'imbrunimento (dovrebbe farlo anche sul cappello sfregandolo) anche se non è facile distinguerle macroscopicamente.

Max

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella. Se il colore delle lamelle che si evidenzia in foto era crema anche dal vivo, io metto un centesimo su R. pallidospora che macroscopicamente si "distingue" per le lamelle più "scure" con tonalità crema senza riflessi "bianchi freddi".

 

Specie descritta per i boschi di faggio, sebbene Sarnari riporta ritrovamenti principalmente sotto leccio e mai in faggeta.

 

Anche il sapore che riporti è conforme rispetto ad un'acredine più (o meno) accentuata delle altre specie del gruppo.

 

Luigi

Share this post


Link to post
Share on other sites

La foto è un poco satura, ma Brumo dice lamelle crema-biancastre, comunque sempre da controllare i caratteri microscopici

Ciao

Max

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per gli interventi,sempre molto utili.

Se può tornar utile nel definire la tonalità di colore delle lamelle;nella foto con la sezione,il colore della carne era bianco puro e può quindi esser confrontato con quello delle lamelle.

Ciao,di nuovo grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information