Jump to content
Sign in to follow this  
Tomaso Lezzi

2018.10 - Abruzzo - Tutor Tomaso Lezzi

Recommended Posts

Russula cavipes Britzelm.; Regione Abruzzo; Ottobre 2018; Foto di Tomaso Lezzi.

Ritrovamento in bosco misto di Abete rosso, Abete bianco, Cerro, Faggio, Carpino nero, Acero montano.
Gambo cavernoso, presto cavo; filo della lamella intero; crescita sotto Picea excelsa; odore di Pelargonio e sapore acre.
La simile Russula fragilis si distingue per il filo della lamella finemente frastagliato (lente!); crescita sotto latifoglie e odore di cocco.

Tom :)

Russula cavipes 03.jpg

Un particolare che mostra la sezione del gambo cavo, da cui deriva il nome della specie.

Russula cavipes 03b.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cortinarius elegantissimus Rob. Henry; Regione Abruzzo; Ottobre 2018; Foto di Mario Iannotti.

Cortinarius-elegantissimus-9573_76_2018.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cortinarius humicola (Quél.) Maire; Regione Abruzzo; Ottobre 2018; Foto e commento di Mario Iannotti.

Questo Cortinarius è inserito nel Sottogenere Cortinarius, Sezione Leprocybe, in cui troviamo specie caratterizzate dal cappello asciutto, non igrofano ne vischioso, ma fibrilloso-peloso, squamuloso, con toni bruni, giallo ed oliva, tutte tossiche o potenzialmente mortali.

Cortinarius humicola si determina agevolmente sul campo, in quanto ricorda molto per il suo aspetto Pholiota squarrosa (Weigel: Fr.) Kummer, che ha il cappello privo di umbone, lignicola, con crescita cespitosa, su ceppaie e detriti legnosi in decomposizione. Tutto il carpoforo di Cortinarius humicola è caratterizzato dalla presenza di scaglie rialzate bruno-rossastre, su fondo ocra-giallastro ed ha inoltre la base del gambo clavata o appena radicante. Si tratta di una specie poco comune, con crescita sotto latifoglia e preferenza per i boschi di Faggio.

Ci sono altre due specie a cappello e gambo squamuloso, Cortinarius pholideus (Lilj.) Fr., che si separa perché ha le lamelle e la parte superiore del gambo di colore lilacino da giovane, oltre a fruttificare sotto Betulla e Pioppo;

Cortinarius bolaris (Pers.) Fr., che si caratterizza per la superficie pileica grigio-biancastra, ricoperta da placche squamose di colore rossiccio e per un marcato ingiallimento alla base del gambo e della carne alla sezione, cresce sotto latifoglia.

Cortinarius-humicola-9595_99_2018.jpg

Foto che evidenziano meglio le caratteristiche decorazioni costituite da squame presenti su tutto il carpoforo. 

Cortinarius-humicola-9595_99_a_2018.jpg

Cortinarius-humicola-9477_79_2018.jpg

Cortinarius-humicola-9484_86_2018.jpg

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hebeloma radicosum (Bull.: Fr.) Ricken; Regione Abruzzo; Ottobre 2018; Foto di Mario Iannotti.

Hebeloma-radicosum-9625_26_2018.jpg

Hebeloma-radicosum-9629_30_2018.jpg



Share this post


Link to post
Share on other sites

Russula cavipes Britzelm.; Regione Abruzzo; Ottobre 2018; Foto di Mario Iannotti.

Russula-cavipes-9721_23_2018.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meripilus giganteus (Pers.: Fr.) Karsten; Regione Abruzzo; Ottobre 2018; Foto di Mario Iannotti.

Meripilus-giganteus-9514_16_2018.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tricholoma basirubens (Bon) A. Riva & Bon; Regione Abruzzo; Ottobre 2018; Foto di Mario Iannotti.

Tricholoma-basirubens-9540_42_2018.jpg

Tricholoma-basirubens-9577_80_2018.jpg

Tricholoma-basirubens-9581_84_2018.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tricholoma quercetorum Contu; Regione Abruzzo; Ottobre 2018; Foto di Mario Iannotti. 

Tricholoma-quercetorum-9699_02_2018.jpg

Tricholoma-quercetorum-9703_06_2018.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information