Vai al contenuto
Robertoxi

clitocybe nebularis bollita

Recommended Posts

Salve, ho raccolto il fungo in oggetto e il giorno stesso della raccolta l'ho bollito in aceto  vino e sale per poi lasciarlo asciugare 12 ore fino al giorno dopo dove avrei dovuto sistemarlo sott'olio.

Scrivo avrei perchè il giorno dopo era prevista la visita presso l'ispettorato micologico di zona, lo avevo scambiato per un commestibile e mi ero portato avanti con la preparazione in attesa dell'ok dell'ispettorato.

Chiaramente subito dopo il loro parere (negativo ovviamente visto che è tossico) una volta rientrato a casa ho buttato via tutto.

Alcuni dubbi però mi assalgono visto che come ho letto su questo ottimo sito il clitocybe nebularis contiene tossine volatili (che si sprigionano durante la bollitura), tossine idrosolubili e tossine termostabili. 

Sicuramente farò ridere qualcuno per la mia domanda ma essendo nuovo di questo campo ho ancora tutto da imparare:

Il tegame dove ho bollito questi funghi e i panni dove poi li ho lasciati asciugare dopo la bollitura possono essere utilizzati per un normale uso casalingo (quindi cotture di altri cibi, ecc.) oppure sono infestati dalle tossine di cui sopra e devo buttare via anch'essi?

Ultima modifica: , Robertoxi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Roberto, Stiamno parlando di un fungo tossico, non mortale, basta che li lavi, nessun problema.

Ciao, Tom :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Permettimi però di aggiungere qualche commento.
Ma come si fa a cucinare un fungo che non sappiamo se è tossico o no?
Tra l'altro diverse specie di funghi devono esser epreparate in modi specifici, ad esempio specie con tossine termolabili devono essere ben cotti; Specie con tossine idrosolubili devono essere sbollentate + l'acqua di cottura deve essere ovviamente buttata, e così via.

Come ti può venire in mente di preparare per la consumazione funghi che non conosci? Immagino che tu sappia che in Italia nei nostri boschi sono comuni diverse specie mortali, e che anche quest'anno diverse persone che le hanno considerate con troppa leggerezza sono morte e/o hanno ucciso alcuni loro familiari a cui hanno servito i funghi mortali che hanno trovato e cucinato.

Hai fatto comunque bene a portare all'ispettorato i funghi in questione e ovviamente a buttarli.

ciao, Tom :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si ho commesso una leggerezza dovuta al fatto che li ho scambiati per commestibili, ma ho imparato la lezione, grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Important Information