Jump to content
Pietro Curti

Un caro saluto A Claudio detto Tom

Recommended Posts

Ciao Claudio, da tanti diversamente conosciuto come Tom, quante belle giornate passate insieme, spesso in montagna o anche al mare quando con il tuo camper insieme a Giusi ti fermavi in vacanza nella mia città. Giornate serene e sempre allegre, grazie a quel terremoto della Giusi e alla tranquilla e pacata flemma con cui commentavi le sue gesta.

Ricorderò sempre quando ci conoscemmo la prima volta, eravamo seduti insieme a mangiare un panino sui bordi del Lago di Cece, in Val di Fiemme, sotto il Lagorai, a 2000 mt e 2 gradi di temperatura, e nella sponda opposta notai una figura di donna che si spogliava per gettarsi in acqua semi ignuda e ti dissi: chi è quella pazza scatenata che si sta gettando in acqua per fare un bagno? E tu con calma assoluta commentasti: nulla di preoccupante o tragico, è quella pazza di mia moglie che tutte le volte che vede un lago in altura fa sempre così!!!!

Ciao caro amico, se ti sarà possibile in qualche modo, veglia su di noi.

Pietro

claudio.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi spiace tantissimo, l'ho conosciuto a un pranzo in darsena con Giusi che si faceva delle sonore risate, buon viaggio Tom/Claudio e condoglianze a Giusi

Marika

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information