Jump to content

Recommended Posts

Appennini toscano sopra Sesto Fiorentino.  La quota e' circa tra i 700 e i 900. Come si vede dalla prima foto e' stato raccolto sotto un abete a 2 aghi. Non ha un odore particolare.

Mi sembra un Suillus nononstante la cuticola non sia particolarmente viscida, solo un poco appiccicosa, ma non riesco a capire quale.

Ho pensato al "granulatus" per la forma del cappello e i colori. Ma il gambo non mi pare sia granulato(sempre che io sappia cosa si intende per granulato). Inoltre non ho visto lattice dai pori.

Ho pensato quindi anche al "collinitus" perche' simile d'aspetto e senza lattice. Ma non riesco a vedere il residuo di micelio rosa che nella documentazione pare essere importantissima caratteristica della specie.

reduced-IMG_20190602_163644.jpg

Edited by Andrea Ginesi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le striature longitudinali di fibrille innate presenti sul cappello portano a Suillus collinitus, ciao,

Pietro

 

PS 

Abeti a due aghi non esistono, sono pini.

Share this post


Link to post
Share on other sites

PS gli aghi riuniti a due a due, lunghi, sono caratteristici dei Pini, non degli Abeti.
Probabilmente si tratta di Pinus nigra, Il Pino nero.

Ciao, Tom :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information