Jump to content

Ase2

Members
  • Content Count

    319
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Ase2

  1. Ase2

    piantine

    si.... dovresti prendere le ghiande...... meglio se direttamente sulla pianta, poi metti dei tartufi in acqua distillata, quando iniziano ad essere mollicci e puzzolenti, li spappoli e metti i semi delle painte a mollo per uno due giorni, nell' acqua potresti mettere dello zucchero in modo da facilitare l'adesione delle spore al seme....... la terra la puoi sterilizzare sia a vapore che nel forno, anche in quello a microonde...... poi è bene far riposare il terreno sterilizzato, alcune settimane, per eliminare le tossine che si vengono a creare.... ciao
  2. Ase2

    piantine

    ciao, non è cosi semplice, per avere una qualche speranza bisognerebbe effettuare un minimo di ricerche sul tipo di terreno, esposizione..... ecc ecc , ma nessuno ti vieta di tentare........... soprattutto se stai pensando di piantare piantine micorizzate con lo scorzone, infatti questo tartufo sopporta vari tipi di terreni ed esposizioni.............. volendo potresti provare pure a micorizzare da solo delle querce...... ma ti servono delle ghiande e il tartufo da far marcire......... in privato ti mando il nome di un produttore di piantine micorizzate, lo stesso che rifornisce il vivais
  3. ciao benvenuto...................
  4. Ase2

    trovato il 13 !

    ..............è in grado di svilupparsi solo in determinati pedoambienti molto circoscritti, come in terreni marnosi con buona quantità di sabbia e buona percentuale di argilla. E’ una specie che predilige ambienti freschi come le zone umide dei fondovalle ed i margini dei fossi. Le tartufaie si trovano anche all’interno o al margine dei boschi e nei coltivi sotto piante isolate. Vive in simbiosi con tigli (soprattutto quelli dei filari stradali),pioppi e salici (lungo i corsi d’acqua), roverelle, cerri, farnie, carpini neri e noccioli, sotto le cui chiome (a differenza del tartufo nero) non c
  5. Ase2

    trovato il 13 !

    benvenuto e complimenti, bel colpo ciao
  6. oggi 62 grammi, per il momento i ritrovamenti sono scarsi, molti tartufai non escono adirittura piu.......... la mancanza di pioggia si fa sentire ciao
  7. ecco i bottini di questi giorni questi i piu belli
  8. non ce nessun problema...... alcuni usano pure i jack russel..... piu da salotto di cosi..... eh eh ciao
  9. si, è un cane molto docile estremamente ricettivo e precoce nell'apprendimento..... si affezionano moltissimo al padrone.... attenzione a non sgridarlo a sproposito e anche al tono di voce, sentono subito se sei di cattivo umore, tosare completamente in estate, soffre molto il caldo... ciao
  10. la cosa è abbastanz normale, l'ambiente casalingo ormai le è famigliare..... quindi ha meno distrazioni...... mentre fuori dalle 4 mura c'è il mondo da scoprire..... prova ad addestrarla in luoghi nuovi e varia il piu possibile, puoi usare un guinzaglio retrattile e se non ti ubbedisce al richiamo, tu tiri il guinzaglio e la fai venire da te e giu di coccole e premio.,...... altro esercizio, la porti, magari in un bosco, appena si distrae tu ti nascondi, vedrai che appena si accorgera della tua mancanza inizierà a cercarti a questo punto la chiami e aspetta che ti ritrovi e quando questo avv
  11. cosi ad occhio direi trattasi di scorzoni, bisognerebbe vedere l'interno per stabilire se sono maturi....... se l'interno, gleba, è bianca di sicuro sono immaturi e poco saporiti, la colorazione giusta va dal nocciola al marrone piu scuro..... io solitamente li consumo per intero, una bella lavata e poi li affetto o li trito....... poi prendeo una padella con burro o olio di faccio rosolare uno spicchio di aglio e infine aggiungo il trito di tartufo per farlo rosolare un paio di minuti, butto tutto sulla pasta e buon appetito. ciao
  12. quello da solo era 260 grammi.......... ed è stato ottimo, oggi, nella pasta gnam gnam..... ciao
  13. dopo un po di pausa eccomi di ritorno con un bel bottino delle miei cagnette........
  14. le mie stanno obbedendo ad un ordine ben preciso, altrimenti a volte li riprendono da terra per riportarmeli in mano, altre volte è vero che si disinteressano, alcuni incani invece se li pappano eh eh. La cerca del tartufo e il relativo addestramento deve essere un gioco per il cane, solo cosi si possono ottenere degli ottimi risultati e si puo abbandonare il metodo antico e infruttuoso di addestramento basato sull'affamare il cane...... ciao e buona tartucaccia a te e babbo......
  15. allora quella scura, BIRBA, dovrebbe essere una bracca....... incrociata con non so cosa, secondo me setter o springer o breton, booooooo........ l'altra, KIRA, deriva da mamma pointer e babbo che doveva essere un bracco....... ma secondo me tira molto sul segugio........... eh eh eh
  16. eccoci di ritorno....... dopo una bella e lunga passeggiata........ come vedete le mie cagnoline stanno facendo la guardia al lorro bottino, e ti credo dopo la fatica che hanno fatto........
  17. ah ah ah se va avanti cosi credo si fonderà veramente eh eh eh..... si il merito e tutto dei miei cani... ciao
  18. ragazzi RECORDDDDDDDDDDDDD evvaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
  19. Ehi giro nel trovatartufi e ti incontro queste 2 belle mele sulla bilancia, vengo su funghiitaliani e ancora che mi perseguiti!!! Non vorrai mica farmi rimanere tutta l'estate con la bavetta a mò di Omar simpson sulla bocca? Complimenti bellissimi tartufi!! ih ih ih grazie per i complimenti. ciao
  20. i primi che ho trovato oggi....... vi presento mela 1 e mela 2 eh eh eh
  21. eccoci di ritorno dal una bella scorribanda per campi e boschi, si ma che fatica e che sudata.........
  22. adesso non piove più, almeno dal cielo, ora piove dalla fronte................ mamma mia che caldoooooooooooooo
  23. Ase2

    cucciolotta

    ottimo la famiglia cresce.......... benvenuto nel club dei tartufomani... ciao
  24. Ase2

    cucciolotta

    io continuerei cosi senza darle troppo peso, in casa non deve entrare e quindi tu non la fai entrare punto e basta. i cuccioli tendono sempre a seguirti e a stare tra i piedi, ma se tu continui a tenere un determinato comportamento presto imparerà che in casa non deve entrare, non farti commuovere dai suoi occhioni dolci, i cani quando si chiariscono tra loro mica si fanno le carezze.......... se cedi su questo fatto cederai anche su altri comportamenti quindi devi essere fermo e deciso, se hai deciso che in casa non puo entrare, tu non la fai entrare e fine....... mentre in giardino la fai
×
×
  • Create New...

Important Information