Jump to content
Sign in to follow this  
occhidifalco

Qual'è la morte del boletus regius?

Recommended Posts

Vorrei sapere se c'è una ricetta specifica per il regio o può essere cotto come qualsiasi altro porcino!?!?!

E anche se per questo tipo di fungo ci sono regole da attuare prima della cottura effettiva, tipo bollire e buttare l'acqua..!?? :read:

 

Visto che prima di iscrivermi lo scartavo perchè per me ignoto...nemmeno facile da trovare nelle pubblicazioni...forse quelle che ho sono scadenti?!!?? :066:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vorrei sapere se c'è una ricetta specifica per il regio o può essere cotto come qualsiasi altro porcino!?!?!

E anche se per questo tipo di fungo ci sono regole da attuare prima della cottura effettiva, tipo bollire e buttare l'acqua..!?? :read:

 

Visto che prima di iscrivermi lo scartavo perchè per me ignoto...nemmeno facile da trovare nelle pubblicazioni...forse quelle che ho sono scadenti?!!?? :066:

 

Ciao,il Boletus regius non è molto comune in alcune regioni,molti lo scartano xchè non lo conoscono,un nostro socio che lo ha trovato per la prima volta nel 2005 ha fatto i salti di gioia,non credo ci siano regole specifiche per la sua cottura anche se azzurra al taglio,io ogni tanto lo trovo e lo metto nel misto funghi scartando il gambo,non ha gran gusto,molti lo mettono sott'olio, io no.

 

:hands49: Marika

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, in primis B. regius mooooolto raramente ha leggerissimi riflessi azzurrini alla sezione, infatti ha pressochè carne immutabile....a differenza di B. peudoregius, e B. fechtneri con il quale viene spesso scambiato.

Nozioni di riconoscimento a parte ( non sussistono controindicazioni a scopo alimentare) B. regius è un buon commestibile a carne dolciastra, scartare il gambo fibroso negli esemplari vetusti, personalmente, oltre che essicarlo o usato nei misti, lo utilizzo da fresco per dei risotti, specie se accompagnato con mirtilli rossi.

ciao

Massimo

 

ps, nel nostro archivio fotografico è ben rappresentato

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ti rispondo con un pò di ritardo perchè sono nuovo, però non è mai troppo tardi per una buona ricetta:

provalo così: scarta il gambo e taglia il cappello a fette spesse 5 mm. prepara una pastella con farina e latte nella stessa quantità ( es. tre cuccchiai di farina+tre di latte) un pizzico di sale.

immergi le fette e e poi friggile in olio che normalmente usi per fritture. falle color oro assaggiale e poi mi dici. ciao Paolo Prof.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vorrei sapere se c'è una ricetta specifica per il regio o può essere cotto come qualsiasi altro porcino!?!?!

E anche se per questo tipo di fungo ci sono regole da attuare prima della cottura effettiva, tipo bollire e buttare l'acqua..!?? :read:

 

Visto che prima di iscrivermi lo scartavo perchè per me ignoto...nemmeno facile da trovare nelle pubblicazioni...forse quelle che ho sono scadenti?!!?? :066:

 

Ciao mitico Simone,

 

è un pò che non ci sentiamo, spero che stai bene e che rappresenti anche tu la squadra toscana alla cena dell'8 dicembre :aufsmaul_2:

 

Per quanto riguarda il Boletus regius, io sono un estimatore di questo fungo spettacolare :fun:

 

E' bellissimo nei suoi cromatismi, profumato e buonissimo in cucina (almeno quelli raccolti sul nostro appennino) ;)

 

Io l'ho fatto assaggiare anche ad un mio amico, e non è riuscito a percepire la differenza rispetto al B.aestivalis :0123:

 

La mia opinione, considerato che l'ho mangiato diverse volte, è che il sapore è intenso e squisito, solamente rimane un pò più pesante da digerire :151:

 

Non ne mangiare quindi più di un paio di kg alla volta :194: , se non hai tempo per smaltire con un lungo pisolino :sleep1:

 

Speriamo di poter fare anche qualche bella escursione assieme; purtroppo questa stagione di tempo assassino :snoozer_06: non ha dato modo di trovare molto qua in zona :martello2:; quindi rimanda rimanda, siamo arrivati al tempo di finferle e leccini, semprechè almeno quest'ultimi arrivino :beg:

 

Da me (non a casa mia però :D ) abbiamo saltato anche la buttata di galletti e trombette da morto; mannaggia al tempaccio birbone :708:

 

Ti volevo chiedere anche come hai fatto a trovare un Boletus regius adesso :specchio:, forse hai razzolato nel freezer? :194:

 

Nei castagneti e nelle faggete li ho sempre trovati in estate, in quanto amano molto il calduccio :00015014:

 

Non ho comunque avuto la fortuna di trovarne più di qualcuno nella stessa uscita, in quanto sono assai più rari rispetto ai porcini; nessuno escluso :whistling:

 

A presto,

 

Riccardo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information