Jump to content

vic

Members
  • Content Count

    21
  • Joined

  • Last visited

6 Followers

About vic

  • Rank
    Nuovo Utente
  1. auguri di buon Nalate anche a te e alla famiglia.In ritardo di un giorno,ma spero sempre ben accetti.Un saluto da Valdagno

  2. ciao :-) ti faccio i miei migliori auguri di buon natale a te e alla tua famiglia ,spero che passerai delle buonissime festività assieme alla tua famiglia e in compagnia delle persone a cui vuoi piu bene con tanta allegria,spensieratezza e serenità

    tanti auguroni da parte mia e di mia mamma

  3. non occorre annusarle tutte,figurati!Le vedi ad occhio se sono troppo avanti e quindi tutte molle e schifose....sono cose che non si possono spiegare scrivendo,ma solo con un po' di attenzione riesci a farti un' idea di quelle da scartare
  4. confermo....var. amethysteus per il viola al centro del cappello che è molto ben visibile negli esemplari più giovani
  5. è vero,la costanza è la virtù dei forti,ma resta il fatto che pure io il mese di settembre sotto i 1000 metri non ho trovato un gra che.Pensate che stamattina eravamo una trentina di persone che perlustravano per filo e per segno il bosco di faggi,ma nessuno ha trovato nulla.Molto ma molto strano visto che un paio di giorni fà ci sono state piogge. Bo,so solo che a me piace parecchio andar per boschi,perciò per me non è un sacrificio camminare,perciò ritornerò ancora ancora e poi ancora.
  6. il luridus è commestibile....certo!accertati che sia effettivamente lui però,perchè potresti confonderlo
  7. che tempistica.....grazie mille!!!!! Veramente belli. grazie
  8. Sbagli, si tratta di un fungo privo d'interesse alimentare. Pietro
  9. è lo so che è impossibile senza foto. Vedrò di scattarne alcune allora nei prossimi giorni. grazie
  10. purtroppo non ho potuto scattare foto,però ho visto una marea di questi funghi. Hanno la stessa struttura e consistenza di un classico porcino,però sono viola intenso.Ho chiesto a parecchi del posto,ma nessuno mi ha saputo rispondere.Quota 800m sotto castagno.
  11. ricorda sempre che qualsiasi cibo o bevanda,se assunto in quantità elevata è dannoso per il nostro organismo.E' uno dei primi concetti della Tossicologia. Poi ci sono funghi che trattengono più di altri sostanze radioattive o altro,ma in linea di massima non sono poi così dannosi come dice la vecchia. Perciò vai tranquillo
  12. benissimo,ora è molto ma molto più chiaro. Era una domanda a cui più di qualcuno non ha saputo darmi una risposta adeguata,ma con la tua delucidazione,direi che ci siamo. grazie marika e ciao
  13. mi è sorto questo dubbio oggi parlando con una persona molto esperta in materia ritrovata nel bel mezzo di una scampagnata per i boschi. Mi diceva che nelle nostre zone (Vicentino)i boleti sotto ai faggi iniziano a spuntate più tardi(cioè da settembre ad ottobre) rispetto a quelli reticolati che si iniziano a trovare già da giungo sugli 800 e 900m. Pertanto mi chiedevo se alla classe dei b.reticolati appartengono sia quelli che crescono sotto castagno e sia quelli sotto faggio. Qualcuno mi sa dire se sono entrambi dello stesso tipo?e se sì,come mai crescono con tempi così diversi? grazie
  14. questa devo proprio dirvela......io al Sentiero dei Forti località Slaghenaufi di Lavarone (TN)ci sono stato quest' inverno in notturna per andare a mangiare alla baita in cima al sentiero e me la son fatta con la motoslitta.... se non ci credete guardate qui. Piccolo il mondo http://www.youtube.com/watch?v=2PVNzkP3Mdo
×
×
  • Create New...

Important Information