Jump to content

marcostella

Member AMINT
  • Content Count

    98
  • Joined

  • Last visited

2 Followers

About marcostella

  • Rank
    TESSERA A.M.I.N.T. n°403
  • Birthday 03/22/1961
  1. Poiché entro raramente sul sito leggo solo oggi della scomparsa di Vittorio, nei vari raduni ho avuto il piacere ci stare con lui e di apprezzarne la bontà e gentilezza . Un saluto ai sui familiari
  2. Mi sembra di si, ricordo che è la zona chiamata " due mari" sull isola di Caprera.'
  3. Parco dell arcipelago della Maddalena.. la foto non lascia spazio a repliche.... spiagge bellissime attorniate da rifiuti Gente maleducata e comune indifferente... Qualcuno dice che è colpa del vento( mi sembra troppo semplicistica la soluzione) altri danno la colpa alla istituzione del Parco stesso: da quando l'arcipelago è diventato parco non c'è più la discarica sull'isola e la spazzatura deve essere traghettata e portata ad Olbia. Evidentemente è più agevole e meno costoso lasciarla dove la gente la lascia.. Sono perplesso e depresso... spiagge bellissime con discariche abusive , ma tollerate, alle spalle.
  4. Foto scattata in Francia il 18/02/2005, vicino ad Avoriaz, ai confini con la Svizzera. La montagna, di cui non conosco il nome, si staglia come un'isola su un mare di nuvole nel versante francese verso ovest.
  5. ciao prova la mia ricetta : funghi sott'olio. Marco Stella Vedrai che non ne butterai più di vasetti.
  6. Non pensate male, semplicemente il primo porcino non veniva via dal terreno e , scavando attorno, abbiamo capito il perchè. Mi sembra anche ovvio.
  7. RICETTA SIMPATICA ( ALMENO CREDO) E DEDICATA A MARINELLA INGREDIENTI: DOSI PER 6 PERSONE FILETTO DI MANZO( 1 Kg) SALE GROSSO ( 1 kg E FINO 250 gr.2 ALBUMI + TIMO E ROSMARINO) OLIO DI OLIVA + aglio FIENO 1)fate rosolare il filetto ( 5 m. per kg) con olio e una testa d'aglio schiacciata 2)ponete il filetto in forno caldo a 180° per altri ( 5 m per kg) nel frattempo mescolate in una terrina il sale grosso, il sale fino , 2 albumi , timo + rosmarino tritati Mettete in un contenitore capace e dai bordi alti sul fondo re nell'ordine :il sale, il fieno , il filetto, ricoprite il tutto con il fieno e con il resto del composto ( sale , etc.etc) Mettete nuovamente nel forno il tutto e fatelo cuocere per circa 15m.( deve rimanere all'interno al sangue) ; il filetto è pronto quando avrà raggiunto 50/55° nel centro, se avete una sonda; altrimenti calcolate 15/20 minuti ancora nel forno a 180°. servite in tavola rompendo la crosta di sale all'ultimo , davanti ai commensali, Buon appetito. La ricetta mi è stata data dalla scuola Alberghiera di Arma di Taggia.
  8. tra le numerose ricette per conservare i funghi sott'olio vi consiglio la seguente( direi che è la mia, tramandatami da qualcuno... nonno Agostino .). NOn mi si è mai guastato un vasetto in tanti anni e anche dopo 2/3 anni di conservazione sono perfetti. cottura: 1/2 dose aceto bianco 1/2 dose acqua sale come per cuocere la pasta(in due 2 litri ; 2^3 cucchiaini di sale grosso) se piace alloro , aglio e pepe nero per i porcini bollitura 15 m. per i tricoloma portentosum bollitura 20m mentre bollono i funghi( preferibilmente tagliati almeno a metà per controllare eventuali larve o ) prepararsi un tagliere sul quale stendere un asciugamano pulito. preparare anche i vasetti bormioli( nei quali avrete provveduto a mettere olio e grani di pepe nero) , olio di oliva( No. semi ; no extra vergine) pressini e tappi Nuovi!!! Scolare i funghi al termine della cottura e versarli sullo strofinaccio. Asciugarli brevemente e riempire i vasetti . Il " trucco" è quello di non farli raffreddare. completare con olio di oliva , foglia di alloro ( possibilmente secca) e pepe nero+ pressino e subito chiudere con il coperchio bormioli. Il calore praticamente dilata l'aria, sigilla il coperchio bormioli, come se fosse stato messo a sterilizzare in acqua. Provare per credere . Non fateli asciugare sul canovaccio come molte ricette prevedono.Rischiano di essere contaminati da batteri, spore, etc e messi a freddo nel vasetto la chiusura non diventerebbe più ermetica.. Buon Lavoro e buon appetito.
  9. Ciao Luvu, grazie per i complimenti e contaccambio. Si sono ponentino ( di Sanremo) e sono quasi tuo coetaneo( 22/03/1961) Marco Stella
×
×
  • Create New...

Important Information