Jump to content

Pi3rpa

Member AMINT
  • Content Count

    38
  • Joined

  • Last visited

About Pi3rpa

  • Rank
    Nuovo Utente

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Sotto quercia e lecci, sui 950-1000 metri. Gli esemplari grossi puzzavano di morto.
  2. Si, scrivendolo mi è venuto subito l'errore. Lo devo tenere a mente, forse per me che sono novello come il vino ai primi di ottobre sarebbe utile utilizzare carta e penna, aiuta!!!!
  3. Francesco, posso chiederti come ci si arriva? Il mio ragionamento è stato... Boletacea a pori rossi... Mentre percorrevo il ragionamento stavo scrivendo gambo giallo-arancio, rossiccio con reticolo.... Già con reticolo... Non puntinato....
  4. Azzardo una ipotesi.... Boletus rhodopurpureus
  5. Lo posto perché credo sia un argomento interessante per tutti i novizi come me.... In bosco non me ne ero accorto, appena a casa invece si.... Dopo un po' di tempo, è aumentato anche l'odore sgradevole.
  6. Si scurisce in fretta si, non blu come Suillelus Luridus, scurisce molto e sembra bluastro ma probabilmente è grigiastro
  7. Si è l'unica a cui proprio non ho prestato attenzione... Hai ragione... Ma ero circondato ed ero curioso, è pieno di russule così, ne preleveró una
  8. Scusate, la sezione è leggermente virante al blu, non subito ma dopo un po' di minuti. E sono un somaro perché la settimana scorsa lo avevo identificato correttamente come pseudoscabrum. Ne è pieno dalle mie parti.
  9. Giusto Ale, ora che me lo fai notare è vero.... E somiglia molto, ne ho portato un esemplare a casa, è in frigorifero ora lo osservo meglio guardando aureoboletus genitilis Grazie
×
×
  • Create New...

Important Information