Jump to content

Andrea Tirabassi

Members
  • Content Count

    197
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Andrea Tirabassi

  1. Grazie, cercherò di osservare anche queste cose. Che in teoria doveva essere carpino o nocciolo giusto?
  2. Ciao, grazie per la risposta. L'anello è discendente, l'avevo scritto nella descrizione mi pare. In effetti alla sezione non avevo pensato per questo tipo di funghi (Nell'altra discussione, per Leccinum l'avevo fatta). Alla prossima
  3. Buongiorno, sembrano avere tutte le caratteristiche del fungo in oggetto. Ritrovati in un prato a 6/700 mt slm, sud delle Marche. Erano in gruppetti da 2/3 ma ho scorto nuove prossime nascite. Cappello emisferico quasi piano, leggermente debordante.Si notano leggere squamette verso l'orlo (più simile a fibrille). Gambo liscio con velo che sale dalla base a formare un piccolo sottilissimo anello discendente. Lamelle libere rosa scuro e presenza di lamellule. L'ipotesi è corretta? Grazie
  4. Buongiorno a tutti e ben ritrovati. Sono reiniziate le passeggiate mattutine e con esse i ritrovamenti. Questa mattina mi sono imbattuto in 2 esemplari di un fungo mai incontrato. Ai margini di bosco di latifoglie, prevalentemente castagno, a circa 600mt slm nel sud delle Marche. Il cappello è convesso ma quasi piano, margine regolare e superficie umida ma non viscida, leggermente appiccicosa. Imenio a tuboli. Tuboli facilmente separabili e carne bianca sotto di essi. Gambo centrale e direi claviforme. Interno cavo e superficie che presenta striature verticali. Leggermente imbluente al tocco. Odore lieve quasi nullo e sapore leggermente dolciastro. Dalle ipotesi fatte potrebbe sembrare un Leccinum ma non saprei dire altro. Mi potete aiutare? Grazie
  5. Buongiorno, non trovo la sezione 2019, posto qui, nel caso spostate la discussione. Ritrovamento zona Marche sud, 500 mt slm, bosco latifoglie. Di cosa si tratta? Potrebbe essere Orchis purpurea?
  6. Buongiorno e ben ritrovati in questo 2019 iniziano finalmente i primi incontri nelle passeggiate. Ho indicato il nome nel titolo in riferimento al post dello scorso anno: Discussione del 2018 La zona è la stessa (qualche centinaio di metri di distanza). Terreno incolto, altitudine 450mt slm, Marche sud. Ho visto diversi esemplari ma non dei raggruppamenti. L'odore è molto simile a quello degli "champignon" in commercio. La sporata è bruna e se ne vedono tracce anche sul gambo. Nel sapore non ho notato nulla di particolare se non quello che mi aspettassi dall'odore. Si tratta del fungo ipotizzato?
  7. Ora che si sono seccati odorano tipo i porcini secchi. Non ricordo però l'esatta sfumatura del profumo da freschi, purtroppo :-/ Grazie Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk
  8. Buon pomeriggio, ritrovamento a 400 mt slm, su una scarpata vicino casa. Odore classico. E corretto il genere? Non vedo la gonnellina ben definita ma non vorrei che è una delle prima cose che "svanisce" mentre il fungo invecchia. Grazie Andrea Tirabassi
×
×
  • Create New...

Important Information