Jump to content

ataru

Members
  • Content Count

    11
  • Joined

  • Last visited

About ataru

  • Rank
    Nuovo Utente
  1. Grazie ragazzi per i consigli! La gleba è marrone abbastanza scuro, quindi credo siano maturi. Allora li consumerò anch'io con la scorza, che è molto profumata. In questo posto credo se ne trovino abbastanza, visto che mi hanno detto c'è gente che li va a cercare; una volta mi sono fermato a parlare proprio con un signore che li cercava e mi ha spiegato tutto. Io vado in quel posto per altri motivi, ma mi è capitato di trovarli proprio x caso questi. Macchine scure? ...beh dovrei controllare meglio in effetti, ma ragazzi non che io voglia raccoglierli (visto che poi non ho nemmeno u
  2. Salve a tutti, So che per legge ci vuole la licenza ed il cane per raccogliere tartufi, ma il mio è stato un ritrovamento del tutto casuale e spero di non aver fatto cosa inopportuna raccogliendoli. Io sono un cercatore di funghi, quindi a trovarmeli davanti così non ho resistito, lo ammetto. Pesano in tutto 110 gr, a me sembra il tartufo nero estivo, lo "scrozone" che ne dite, CONFERMATE? Stavo passeggiando in un posto dove so che trovano tartufi, ma credetemi, per tutt'altro motivo e mentre passavo su di una riva dilavata dalle pioggie e priva di erba, ho notato questi tartufi
  3. Quella che cresce qui dalle mie parti ha i fiori quasi verdi, non sono così bianchi. Grazie ancora a tutti per l'aiuto e per le foto! Magari nei prossimi giorni posterò qualche foto dei fiori aperti.
  4. GRAZIE! Si non vi è più dubbio, è proprio questa, son contento di aver scoperto il nome di questa pianta ed anche che è edibile. Ciò dimostra che l'esperienza degli anziani contadini ed il "sapere popolare" , non si riducono solamente a delle credenze senza fondamenti, ma derivano invece da una profonda conoscenza della natura. Ho visto che in altri paesi europei vengono consumati al posto degli asparagi selvatici, in particolare in UK. I fiori da qunto ho letto, sono bianchi/giallastri tendenti al verde però. Grazie per avermi aiutato nell'identificazione!
  5. E si ho visto su internet è proprio questa si tratta come ha detto di: (il nome riportato in vari modi) Ornithogalum pyrenaicum L. Ho visto che è anche chiamato "asparago prussiamo" oppure "asparago di Bath" nome di una città inglese (si dice originario di quei luoghi).
  6. Salve Graziano, Non avrebbe per caso una foto, oppure qualche link di riferimento per poterlo confrontare? Ho cercato notizie su internet, ma non ho trovato nulla. Grazie!
  7. Ciao, Si l'ha estirpata un mio amico, però eravano di fretta così non mi è venuto in mente di prendere anche il bulbo. Appena posso vado sul posto e provo a prenderlo. Grazie per ora! CIAO!
  8. Ciao a tutti di nuovo Sono appena andato a fare alcune foto della piante in questione, approfittando del fatto che ero già da quelle parti. Spero che possano essere più chiare e soprattutto più utile per una corretta identificazione. Ho cercato di fare le foto delle foglie/pianta dall'alto (completa) / e radice, spero bastino. Se scoprite qualcosa da queste nuove foto, fatemelo sapere, sono molto curioso. GRAZIE!
  9. Grazie, siete davvero molto competeneti! Per chiarire ogni dubbio domani passo dove li ho trovati e faccio delle foto della pianta completa, così risolvaimo questo "mistero". Mi stupisco che possano essere tossici, xchè più persone mi hanno detto che li mangiano ed anche il mo amico li ha mangiati senza conseguenze...SPERO IN BENE PER LUI! ...però prima li fanno bollire (MAGARI SI "LAVANO" LE SOSTANZE TOSSICHE?) e poi li usano per cucinare, in genere li mettono nella frittata. OK ALLORA DOMANI SE RIESCO PASSO DA DOVE LI HO RACCOLTI E FACCIO ULTERIORI FOTO, son proprio curioso!
  10. Salve a tutti, Vi vorrei chiedere il nome scientifico ed identificazione di una pianta che dalla mie parti LOMBARDIA (provincia di Como) viene raccolta e chiamata in dialetto "spargina" o "asparagina" dicono che sia come l'asparago selvatico di sapore (anche se non lo è evidentemente) . E' raccolta dai "vecchi" del luogo, oggi ho parlato con un signore i 80 anni, da altrettanti contadino è mi ha confermato che è buonissima...ma SAPRESTE DIRMI CHE COS'è? Mi rendo conto che non ho la foto della pianta completa, cmq si tratta di fiori chiusi e la pianta ha folgie "carnose" fini e lung
×
×
  • Create New...

Important Information