Jump to content

antichicammini

Members
  • Content Count

    37
  • Joined

  • Last visited

About antichicammini

  • Rank
    Nuovo Utente
  1. Infatti c'è sia sul vostro manuale che su quello del Brotzu, come Hydnum repandum, ma in entrambi è descritto di color giallo con idni dai due ai sei millimetri... Questo è bianco e gli idni sono meno di un millimetro estremamente delicati. Passatemi il fatto che non avendolo mai incontrato sia caduto in confusione, ho sempre raccolto l'Hydnum rufescens, ma ha caratteristiche che mi sembravano molto diverse. Grazie, penso che nei prossimi giorni ripasserò in zona a raccoglierli e potrò analizzarli meglio.
  2. Ne ho diversi, tra cui tutto funghi, ma mi sembravano diversi per via della lunghezza degli idni e del colore... A proposito, ma ne vale la pena come aspetto mangereccio, ovviamente fatto controllare prima da un micologo. Grazie
  3. Confrontando un po di foto sul forum...non ditemi che è lo stecherino dorato e io l'ho lasciato li!!!
  4. Sardegna 700mt- suolo calcareo - in foltissime colonie. Non trovo riscontro in nessun manuale. Grazie
  5. Ancora mi rendo conto una foto incompleta. Con questo colore del cappello potrebbe essere anche una muscaria senza velo? In quel caso l'elemento determinante sarebbe l'anello? Grazie
  6. Ma posto funghi difficili? Non do abbastanza informazioni? O è una congiura contro di me?
  7. Bosco misto Leccio, phyllirea Cuticola non separabile, sapore mite, lamelle facilmente staccabili al tocco
  8. Lo so avete ragione, ma a me sradicare funghi da sempre fastidio, a meno che non me li debba mangiare o non sia strettamente necessario, pensavo che questi vista l'apparescenza fossero abbastanza identificabili anche così... Grazie
  9. 400mt Sardegna sotto Leccio, suolo calcareo. Bianco rosato sul cappello, zone rugginose di contatto.
  10. Sempre Sardegna 700mt, suolo calcareo, sotto leccio e olmo
×
×
  • Create New...

Important Information