Jump to content

andreap

Members
  • Content Count

    173
  • Joined

  • Last visited

2 Followers

About andreap

  • Rank
    Utente Junior
  1. Se fossi in te come primo approccio valuterei la possibilita' di prendere un usato. In caso per le macro puoi prendere ( anche nuovo) un 60 usm f 2.8, obiettivo luminoso e leggero da portare con se, tanto le tieni in caso di un acquisto futuro per il nuovo. Per il corpo macchina puoi' orientarti su una vasta scelta di prodotti. Anche la vecchia 450 d non la sottovaluterei, oppure se vuoi andare un po' piu' su sceglerei una 40 d e posso garantirti che se ne trovano di belle in giro. Ciao
  2. Molto interessante mat quello che hai scritto. Volevo sottolineare che il permesso che vine rilasciato alla sbarra per salire con la macchina ha questa dicitura... " Ai senzi del regolamento....."" Quale regolamento?? Oltrettutto non scrivono mai la cifra che ti fanno pagare sul bollettino. Lo ritengo un atto illegale . Per finire anche questa di legge e' molto chiara. E' una modifica fatta nel 2010... Il Tesserino regionale di autorizzazione alla raccolta dei funghi epigei spontanei, autorizza alla raccolta in tutto il territorio della regione Abruzzo. I Comuni, le Comunità Montane, le Amministrazioni separate, le Antiche Università e gli Enti Parco non possono imporre contributi aggiuntivi per la raccolta funghi nei propri territori.
  3. Io sono un tifoso del Garmin 60 csx. prende dove vuoi ed ha un'autonomia delle batterie molto valida . Ti ho comunque risposte in mp. Quando vuoi chiama. Ciao.
  4. andreap

    CONSIGLIO PER GPS

    Ciao non sono un esperto di gps , posso solo dirti che possiedo un garmin 60 csx e mi ci trovo benissimo. Certo costa un pochino di piu' credo sui 300 euro , pero' lo reputo il migliore che c'è adesso . Il mondo del gps e' molto vasto , puoi anche spendere 100 euro , dipoende se ti serve solo per tormare indietro oppure anche per altri scopi. Puoi comunque farti un giro sulle varie marche che ci sono in giro , basta andare sui loro siti. Non credo che ti sia stato di grande aiuto ,,,,,,,pero' meglio di nulla e'.
  5. Molto belli....ma a che distanza li hai fotografati? :clapping:
  6. Mai stato a New York ..........., veramente un bel viaggio , ben fotografato e documentato. Complimenti Mauro , le foto che mi sono rimaste piu' impresse sono quelle dei bocchettoni antincendio ,sembrara' banale , ma mi hanno collpito per il materiale con il quale sono state costruite e le rifiniture applicate.
  7. andreap

    mappe csx 60

    Il garmin è un'ottimo strumento,per le mappe un po' di meno. Ci sono in commercio mappe garmin molto dettagliate,ma non di tutte le regioni. Io uso Land navigator , ben fatta ,ma naturalmente se per mappa tu intendi sentieri etc,allora no. Land navigator ci puoi trovare corsi d'acqua,linee altimetriche,vette ,cime ,naturalmente tutte le strade di tutta italia,zone boschive,coltivazioni etc. Il discorso diventa ancora piu' complicato se poi le mappe le devi inserire . Non so' se ti sono stato di aiuto....ci si prova. Ciao.
  8. Sara' anche uno strumento molto valido,ma nel prezzo non ci sono le cose piu' importanti. Cartografia da inserire a parte. Cartine con indirizzi a parte. Quindi chi lo dovesse aquistare faccia bene i conti,perche'reputo che il tutto sia troppo costoso. Ce ne sono altri di gps che vengono mooolto di meno.
  9. oggi pomeriggio ritiro l'ordine che avevo fatto per il 60 csx. Speriammo bene ,è il mio primo gps. C'è qualcuno che sa' dirmi se risulta difficile utilizzarlo.
  10. Potrebbe essere Passiflora Caerulea. Non ama il clima rigido,ma in Italia è presente un po' ovunque. Ciao.
  11. Grazie mille Trudi per la risposta,vado spesso in giro da solo quindi mi serve uno strumento affidabilissimo. Mi deve assolutamente riporatre a casa. Un saluto e grazie ancora
  12. Sto' comprando anche io un gps ed ero orientato sul csx. Vorrei chiederti se è molto difficile da usare. Calcola che non ho mai avuto un gps. Ma sul display vedi tutta la cartografia d'italia???
×
×
  • Create New...

Important Information