Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'Stropharia rugosoannulata'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Aree Tematiche Riservate Soci AMINT
    • Rete Nazionale Ritrovamenti Micologici
    • I Funghi trovati e raccolti Oggi: fotografati e/o descritti
  • Associazione Micologica Italiana Naturalistica Telematica - A.M.I.N.T.
    • A.M.I.N.T. La nostra Associazione Micologica
    • Raduni e Manifestazioni A.M.I.N.T.
    • Nuclei Territoriali AMINT
  • C.S. AMINT - Area Riservata Micologica
  • Discussioni Micologiche
    • Foto Funghi trovati divisi per Anno di Competenza
  • Didattica Micologica
    • Legge 124/2017 - Art.1 commi 125-129
  • Archivio Micologico Generale Fotografico
    • Indice dei contenuti
    • Novità!
    • Funghi Commestibili
    • Funghi Velenosi
    • Funghi Non Commestibili o Sospetti
  • C.S. AMINT - Area Riservata Botanica
  • Discussioni Botaniche
    • Schede di Alberi e Arbusti
    • Schede delle erbe, piante e fiori spontanei
    • Flora Mediterranea
    • Un Fiore alla volta di Giorgio Venturini
  • Orchidee Italiane
    • Collaborazioni
    • Forum G.I.R.O.S.
    • Galleria Fotografica AMINT delle Orchidee Italiane
    • Schede delle Orchidee Italiane
    • Schede Fotografiche degli Ibridi di Orchidee
    • Schede Fotografiche dei Lusus di orchidee
  • Zoologia

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Residenza


Interessi

Found 1 result

  1. Stropharia rugosoannulata Farl. ex Murrill 1922 Tassonomia Divisione Basidiomycota Classe Agaricomycetes Ordine Agaricales Famiglia Strophariaceae Sinonimi Psilocybe rugosoannulata (Farl. ex Murrill) Noordel. 1995 Stropharia ferrii Bres. 1926 Foto e Descrizioni Basidioma di media dimensione con esemplari che possono superare i 15 cm di diametro. Il cappello si presenta di tonalità variabili, bruno-rossastro, rosso-vinoso, violetto, giallo nella Stropharia rugosoannulata f. lutea Hongo = Stropharia ferrii var. lutea Hongo. Lamelle adnate, fitte, di colore grigio cenere, violetto con filo bianco. Stipite cilindrico, attenuato alla base, bianco, giallino alla base, sovente con cordoni rizoidi, in taluni casi diffusi e ramificati, presenta un anello con tipiche striature. Carne soda, biancastra, con odore caratteristico, quasi metallico e sapore inizialmente mite e quindi lievemente amarognolo. Cresce dall'estate all'autunno su detriti vegetali e ceppaie. È coltivato e commercializzato all'estero, specialmente la varietà lutea, ma la sua commestibilità è controversa. Si sono verificati disturbi gastrici di lieve entità, probabilmente dovuti a raccolte in luoghi inquinati o ad abusi alimentari. nella Famiglia delle Strophariaceae sono possibili intossicazioni di tipo psilocibinico solo con alcune specie del genere Leratiomyces (vedi: Sindrome psilocibinica (o narcotica o allucinogena o psicodisleptica). Regione Piemonte; Giugno 2008; Foto di Giuseppe Vanoli.
×
×
  • Create New...

Important Information