Jump to content
Guest

Cenchrus Incertus Curtis *

Recommended Posts

Guest

Questa graminacea è originaria dell'America tropicale e subtropicale, e fu segnalata per la prima volta in Italia nel 1933 a Venezia, e poi si è diffusa verso sud fino al Lazio e all'Abruzzo (secondo il Pignatti). Ma posso testimoniare che adesso è presente anche in Puglia. Responsabile della sua diffusione sarebbe il turismo balneare, poiché le sue spine si attaccano facilmente agli abiti e al pelo degli animali.

 

Nome del taxon: Cenchrus incertus Curtis

Sinonimi: Cenchrus pauciflorus Benth.; Cenchrus tribuloides Auct.fl.ital. non L.; Cenchrus spinifex Cav

Nome italiano: Nappola delle spiagge

Nome inglese: Coastal sandbur

Nome della famiglia: Graminaceae

Forma biologica: T scap

Periodo di fioritura: VII-IX

Altitudine minima: 0 m

Altitudine massima: 300 m

Regioni in cui è presente: FRI VEN PIE EMI TOS MAR LAZ ABR MOL PUG

Frequenza al Nord: C

Frequenza al Centro: C

Frequenza al Sud: R

Frequenza nelle Isole: -

Corologia: Avv. Amer.Tr.Sub-tr.

post-3373-1126072971.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information