Jump to content
Sign in to follow this  
Guest

Hyoscyamus albus L.*

Recommended Posts

Guest

Hyoscyamus albus L.

Hyoscyamus: dal greco kyoskyamos, composto di kys (gen. kyos) = maiale, e kyamos = fava, perché i maiali possono mangiare questa pianta senza alcun danno

Albus = bianco (dal latino) per il colore chiaro dei fiori

 

Nome italiano: Giusquiamo bianco

Nome inglese: White henbane

 

SISTEMATICA

Regno: Plantae

Sottoregno: Tracheobionta - Piante vascolari

Superdivisione: Spermatophyta - Piante con semi

Divisione: Magnoliophyta (Angiospermae) - Piante con fiori

Classe: Magnoliopsida Brongn., Enum. Pl. Mus. Paris: xxvi, 95. 12 Aug 1843 (Magnolineae).

Ordine: Solanales Dumort., Anal. Fam. Pl.: 20. 1829 (Solanarieae).

Famiglia: Solanaceae Adans., Fam. Pl. 2: 215. Jul-Aug 1763 (Solana), nom. cons.

Genere: Hyoscyamus L. (1753)

Specie: Hyoscyamus albus L. Sp. pl. 1:180. 1753

 

DESCRIZIONE:

Tipo: Pianta erbacea annuale (o biennale), pelosa

Altezza (min./max): 30-60 cm.

Fusto: eretto, peloso

Foglie: picciolate, ovali, con denti ottusi

Fiori: in spighe fogliose, più o meno unilaterali

Corolla: alquanto zigomorfa, giallo-pallida, senza venature, all’interno di colore porporino o verde scuro

Stami: 5

Calice: campanulato, con 5 denti triangolari

Frutto: pisside (la parte superiore si apre a coperchio) rinchiusa nel calice persistente, contenente molti semi

 

ALTRE INFORMAZIONI:

Forma biologica: T scap - Terofite scapose (Terofite = Piante erbacee annuali che sopravvivono nella stagione avversa grazie ai semi.)

Periodo di fioritura: V-VIII

Altitudine: 0/800 m.

Regioni in cui è presente: FRI VEN TRE LOM PIE LIG EMI TOS MAR UMB LAZ ABR MOL CAM PUG BAS CAL SIC SAR

Frequenza al Nord: Rara

Frequenza al Centro: Comune

Frequenza al Sud: Comune

Frequenza nelle Isole: Comune

Habitat: muri, macerie, ruderi

Tipo corologico: Euri-Medit.

 

Note: pianta tossica. Contiene sostanze (giusquiamina, scolopina e iosciamina) utilizzate in medicina come antispasmodiche e antisecretive.

 

Il genere Hyoscyamus comprende una dozzina di specie, tra cui:

1) Hyoscyamus albus L. 2) Hyoscyamus aureus L. 3) Hyoscyamus falezlez Coss. 4) Hyoscyamus muticus L. 5) Hyoscyamus muticus L. ssp. falezlez (Coss.) Maire 6) Hyoscyamus muticus L. ssp. muticus 7) Hyoscyamus niger L. 8) Hyoscyamus pusillus L. 9) Hyoscyamus reticulatus L.

In Italia sono presenti:

1) Hyoscyamus albus L. (Giusquiamo bianco) - T scap - V-VIII - It.(S.)C.M.Is.

2) Hyoscyamus niger L. (Giusquiamo nero) - T scap - V-VIII - It.(S.)C.M.Is.

 

Bibliografia:

AA.VV. - Dizionario di Botanica - Rizzoli Editore - Milano 1984

Baroni E. - Guida botanica d'Italia - Cappelli Bologna - 1977

Pignatti S. - Flora d'Italia (3 voll.)- Edagricole - Bologna 1982

Polunin O. - Guida ai fiori d'Europa - Zanichelli - Bologna 1974

Zangheri P. - Flora Italica (2 voll.) - Cedam - Padova 1976

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Hyoscyamus albus L.

 

Per Marinella: questa terza foto è già presente in galleria.

post-3373-1164617574.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Hyoscyamus albus L.

Zona garganica presso Manfredonia (FG), 1/5/2007

 

Le foto che seguono sono invece nuove

post-3373-1179821795.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information