Jump to content
Sign in to follow this  
Guest

Aegilops geniculata Roth*

Recommended Posts

Guest

Aegilops geniculata Roth

Aegilops = grano o avena selvatica (dal latino)

Geniculata: per i culmi ginocchiuti (dal latino)

 

Sinonimi: Aegilops ovata Auct. non L.

 

Nome italiano: Cerere comune, grano delle formiche, gramigna stellata

Nome inglese: Ovate goat grass

 

SISTEMATICA

Regno: Plantae

Sottoregno: Tracheobionta - Piante vascolari

Superdivisione: Spermatophyta - Piante con semi

Divisione: Magnoliophyta (Angiospermae) - Piante con fiori

Classe: Liliopsida Batsch, Tab. Affin. Regni Veg.: 121. 2 Mai 1802.

Ordine: Cyperales Wettst., Handb. Syst. Bot., 2, 2: 815-816. Mai 1911.

Famiglia: Poaceae (R. Br.) Barnh., Bull. Torrey Bot. Club 22: 7. 15 Jan 1895, 22: 7. 15 Jan 1895, nom. cons.

Genere: Aegilops L. (1753)

Specie: Aegilops geniculata Roth Bot. Abh. Beobacht. 45. 1787

 

DESCRIZIONE:

Tipo: pianta erbacea annuale

Altezza (min./max) 10-30 cm.

Culmi: spesso numerosi, ascendenti, ginocchiuti

Foglie: lineari, glauche, con ligule tronche

Spighe: ovate, con 2-4 spighette ovato-rigonfie; le glume hanno il dorso arrotondato e sono fornite di (3)-4-(5) reste mentre il lemma è provvisto generalmente di due lunghe reste

Frutto: cariosside

 

ALTRE INFORMAZIONI:

Forma biologica: T scap - Terofite scapose (Terofite = Piante erbacee annuali che sopravvivono nella stagione avversa grazie ai semi.)

Periodo di fioritura: V-VI

Altitudine: 0/900 m.

Regioni in cui è presente: FRI VEN LOM PIE LIG EMI TOS MAR UMB LAZ ABR MOL CAM PUG BAS CAL SIC SAR

Frequenza al Nord: Rara

Frequenza al Centro: Comune

Frequenza al Sud: Comune

Frequenza nelle Isole: Comune

Habitat: luoghi aridi, incolti, radure, ruderi

Tipo corologico: Steno-Medit.-Turan.

 

Splendida graminacea. Le sue forme sorprendenti sembrano essere state disegnate dalla mano di un artista.

 

Il genere Aegilops comprende 21 specie presenti nei luoghi aridi e negli incolti, dall’area mediterranea fino all’Asia centrale. Le loro infiorescenze sono costituite da spighette aristate. Si ritiene che questo genere sia in qualche modo collegato col genere Triticum (grano). Pare che i Triticum poliploidi coltivati possano derivare da incroci tra specie diploidi dei generi Triticum e Aegilops.

 

In Italia sono presenti:

1) Aegilops caudata L. (Cerere cilindrica) - T scap - V-VI - It.(S.)(Is.)

2) Aegilops cylindrica Host (Cerere cilindrica) - T scap - V-VI - It.(S.)(M.)

3) Aegilops fragilis Parl. (Cerere fragile) - T scap - V-VI - It.(C.)(M.)(Is.)

4) Aegilops geniculata Roth (Cerere comune) - T scap - V-VI - It.(S.)C.M.Is.

5) Aegilops geniculata Roth ssp. biuncialis (Vis.) Asch. et Gr. (Cerere comune) - T scap - V-VI - It.(M.)

6) Aegilops geniculata Roth ssp. geniculata (Cerere comune) - T scap - V-VI - It.(S.)C.M.Is.

7) Aegilops neglecta Req. (Cerere con 3 reste) - T scap - V-VII - It.(S.)(C.)(M.)(Is.)

8) Aegilops speltoides Tausch (Cerere panciuta) - T scap - V-VI - It.(S.)

9) Aegilops triuncialis L. (Cerere allungata) - T scap - V-VI - It.(S.)(M.)(Is.)

10) Aegilops uniaristata Vis. (Cerere con 1 resta) - T scap - V-VI - It.(S.)(M.)

11) Aegilops ventricosa Tausch (Cerere panciuta) - T scap - V-VI - It.(S.)(C.)(Is.)

 

Bibliografia:

AA.VV. - Dizionario di Botanica - Rizzoli Editore - Milano 1984

Baroni E. - Guida botanica d'Italia - Cappelli Bologna - 1977

Pignatti S. - Flora d'Italia (3 voll.)- Edagricole - Bologna 1982

Polunin O. - Guida ai fiori d'Europa - Zanichelli - Bologna 1974

Zangheri P. - Flora Italica (2 voll.) - Cedam - Padova 1976

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information