Jump to content

2012.10 - Lombardia - Tutor Massimo Biraghi


 Share

Recommended Posts

Geoglossum umbratile Sacc.

 

Sanico Valsassina, raccolti in un vaso di felce.

 

Apotecio stipitato 15-25 × 1,5-2 mm., cilindrico, claviforme, linguiforme, sovente solcato; superficie imeniale, asciutta, glabra o finemente pruinosa, nera; gambo, cilindraceo, liscio o finemente squamettato, poco differenziato dalla parte fertile, nero, talvolta con sfumature rossastre.

Microscopia, Spore 50-80 × 5-6 µm, claviformi con apici arrotondati, leggermente arcuate con 7 setti, brunastre. Aschi 150-190 × 14-18 µm, ottosporici. Parafisi plurisettate, più lunghe degli aschi, piegate all’apice leggermente allargate fino a10 µm. Peli del gambo a ciuffi catenulati.

 

post-10020-0-14750800-1349884766.jpg

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information