Vai al contenuto
Archivio Micologico

Junghuhnia nitida (Pers. : Fr.) Ryvarden 1972

Recommended Posts

Junghuhnia nitida (Pers. : Fr.) Ryvarden 1972
= Steccherinum nitidum (Pers. : Fr.) Vesterh. 1996

Tassonomia
Ordine Polyporales
Famiglia Meruliaceae

Foto e Descrizioni
Fungo resupinato, a sviluppo non molto esteso, con imenio formato da pori più o meno regolari, da alveolari ad allungati e solo in alcuni punti tendenti alla formazione di un labirinto; il colore varia dal biancastro al crema-giallastro, talvolta con sfumature rosate; margine stretto, bianco, cotonoso e senza rizomorfe. Microscopicamente si presenta con diffusi cistidi metuloidi (a parete spessa) larghi da 7 a 11 µm, cilindrici e fortemente incrostati. Vegeta su rami marcescenti di latifoglia, con particolare preferenza per il Faggio.
Si può confondere con Kneiffiella flavipora (Berk. & M.A. Curtis ex Cooke) Zmitr. & Malysheva = Schizopora flavipora (Berk. & M.A. Curtis ex Cooke) Ryvarden la quale si distingue per avere cistidi a forma di fuso.


Regione Toscana; Ottobre 2016; Bosco di Camaldoli (Arezzo); Foto e microscopia di Stefano Rocchi.
Workshop - Gli Aphyllophorales e la biodiversità, Riserva Naturale Biogenetica di Camaldoli (AR).
(Exsiccatum SR20161001-02)

post-36492-0-21667300-1490866262.jpg

 

post-36492-0-80734400-1490866263.jpg

 

post-36492-0-78675200-1490866264.jpg

Cistidi metuloidi (a parete spessa) larghi da 7 a 11 µm, cilindrici e fortemente incrostati. Osservazione 400× in L4.

post-36492-0-79836300-1490866265.jpg

Osservazione 1000× in L4.

post-36492-0-77458800-1490866266.jpg

 

post-36492-0-10487600-1490866269_thumb.jpg

Osservazione 400× in Rosso Congo.

post-36492-0-46134200-1490866270.jpg

Osservazione 1000× in Rosso Congo.

post-36492-0-12619600-1490866273_thumb.jpg

 

post-36492-0-35942700-1490866274_thumb.jpg

 

post-36492-0-31616400-1490866275_thumb.jpg


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×

Important Information