Jump to content

amalita isaja

Members
  • Content Count

    47
  • Joined

  • Last visited

1 Follower

About amalita isaja

  • Rank
    Nuovo Utente
  1. Infatti hai ragione, ho scritto ligustica ma ho postato una ophrys del gruppo aranifera s.l. E di queste che pensi? Fioritura molto tardiva, anche se i caratteri morfologici non corrispondono a quelli della fotoche segue, la ligustica di Castelletto d'Erro. Sulla "tassonomia", ho usato quella di Remy perchè la condivido in parte, soprattutto conoscendo la sua immensa competenza: non è detto però che sarà quella adottata nell'Atlante Piemontese, ne stiamo discutendo.
  2. naturalmente la prima foto di O. tetraloniae è di quest'anno! Non sono riuscita a modificare la data...
  3. Serapias vomeracea Avolasca, 25 aprile 2015
  4. Ophrys del gruppo fuciflora, penso O. linearis (pseudoscolopax) Fabbrica Curone, 24 aprile 2015
  5. Ophrys bertolonii San Sebastiano Curone, 25 aprile 2015
  6. Ophrys ligustica Cassinasco, 26 aprile 2015
  7. amici dell'Amint, mi sono posta anch'io questa domanda con rammarico, visto che questo forum ha fornito dati preziosi per il Progetto Atlante; penso che le pagine FB del GIROS, di Europäische Wildwachsende Orchideen, e in misura molto minore (visto i pochi membri, oggi 170) Orchidee Piemontesi, abbiano "drenato" le segnalazioni di molti attivissimi piemontesi. Su FB tuttavia mi sembra che lo scopo sia più la visibilità per pubblicare foto più o meno belle che il desiderio di condividere e magari chiarire dubbi e confrontarsi. Io per esempio sono membro di tutti i gruppi che ho citato, ma a parte l'ultimo sono abbastanza scoraggiata di vedere foto sfuocate di orchidee come se fossero tutte opere d'arte. Forse non riesco a stare a spasso con i tempi... Mi riprometto di pubblicare e per farmi perdonare posto qualcosa Ophrys tetraloniae - Val di Susa Bussoleno 1 giugno 2015
  8. Ciao a tutti, vorrei mostrarvi la variabilità riscontrata su una stazione di ca. 50 mq in una prateria arida con roverella e pino silvestre sparsi in zona Cassinasco, Langa astigiana. Alcuni piedi erano esili e con pochi fiori (max 3), altri più robusti. Altezza del fusto da 14 cm - la maggioranza - a 25 cm . Labello mm 10 x 12 max. Penso sianno tutte aranifere sl, cosa ne pensate? Amalita Isaja
  9. grazie, allora forse mi ha già contattato...Un saluto Amalita PROGETTO ATLANTE ORCHIDEE PIEMONTESI
  10. ciao, importante ritrovamento perchè in Piemonte le stazioni note non sono tantissime...Se vuoi comunicare questo dato per partecipare al Progetto Atlante Piemonte, naturalmente citato come collaboratore, puoi inviarmi un m.p. Amalita Isaja
×
×
  • Create New...

Important Information