Jump to content

cantharellus

Member AMINT
  • Content Count

    856
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by cantharellus

  1. Nella Riserva Tevere Farfa. Foto scattate il 14 novembre 2006. Airone cenerino. Ardea cinerea
  2. Foto 5. Il bipede se ne va, ormai satollo. Antonio
  3. Foto 3. Ogni tanto il bipede infilava il pesce in acqua.
  4. Questa sequenza l'ho ripresa oggi, nella Riserva Tevere-Farfa. Credo si tratti di un Cormorano, ma non sono sicuro. Le foto sono fatte a mano libera con Lumix Panasonic al massimo della lunghezza focale (equivalenti 420 mm. per formato 35 mm.) Foto1. Il bipede ha infilzato un pesce con il becco.
  5. Ciao Piero. Ieri avevo postato questo ritrovamento nel "Forum dei funghi da determinare 2006". L'ultima risposta avuta era di Hans che diceva: "ciao---- maturissimo panus direi,con delle belle lamelle anostomosate. dell'iniziale color lilacino dei bord ipileo sembra non sia rimasto nulla... Hans" Inoltre, cercando Panellus stypticus sull'Atlante fotografico AMB, a seguito dell'intervento di Gevenni, ho visto che Panellus stypticus ha il gambo concolore al cappello, caratteristica questa che non mi sembra di ritrovare nell'esemplare in questione, anche se concordo con te che i cromatismi sono abbastanza anomali per un Panus (cromatismi lilacini sul bordo del pileo); c'è da dire che, sempre secondo la descrizione dell'Atlante dei funghi, questo tipo di cromatismo tende a scolorire con la maturazione. Tra l'altro, guardando in ingrandimento la prima foto postata, mi sembrava di rilevare un gambo tipico del Panus conchatus. Allego un particolare. Antonio
  6. Crescita su legno. Panus conchatus (Bull. : Fr.) Fries
  7. A questo punto... come dice il titolo del 3D, per proteggerti dal sole, ti servirebbe un bel cappellino AMINT! Antonio
  8. A questo punto mi vengono dei dubbi. A me è parso che il lattice, all'emersione fosse più chiaro di quello della foto, se color arancio-carota, non saprei, ma comunque più chiaro. Certo che confrontandolo con quello delle foto in archivio, sembrerebbe più vicino al L. sanguifluus. Mi dispiace non aver fatto sezioni e foto più rappresentative. Lascio a voi la definitiva determinazione. Comunque se mi ricapiterà di tornare sulla stazione di crescita, cercherò di essere più... diligente. Antonio
  9. Ciao Piero. La colorazione del pileo e soprattutto, la evidente eccentricità del gambo, mi hanno portato verso l'H. repandum. Concordo sul fatto che gli aculei sembrano abbastanza circoscritti al cappello, anche se, ad un ingrandimento, si notano piccoli aculei scendenti verso il gambo. Mi scuso per aver postato alcuni esemplari che hanno stimolato questioni determinative che forse avrebbero dovuto preventivamente essere collocate in area determinativa (Foto dei funghi da determinare 2006) Antonio
  10. Latice arancio carota virante dopo qualche minuto al rosso vinoso??? Se no...togli il semi!!! Mauro <{POST_SNAPBACK}> Confermo il semi, per il viraggio del lattice al rosso vinoso. Inoltre la carne tende ad assumere colorazioni verdastre, maggiormente evidente sulle lamelle. Alcuni esemplari, decisamente maturi, presentavano parti delle lamelle che andavano dal verde al bruno, caratteristica, questa, non peculiare del L. sanguifluus. Almeno così credo. Antonio
  11. Sicuro che sia una pineta? L. salmonicolor cresce associato ad abete bianco .... Se era una pineta ... allora L. deliciosus. Felix. <{POST_SNAPBACK}> Felix. <{POST_SNAPBACK}> La chiamano pineta ma in realtà vi sono essenze di abete bianco, larice e pino, oltre a varie latifoglie. Antonio
  12. Un altro fungo multicolore. Lactarius cfr. sanguifluus
  13. Si cominciano a vedere anche questi. Dopo la discussione che è seguita, (vedi di seguito) Hydnum cfr. rufescens
  14. Piccolo fungo ma anch'esso bello. Sotto larice. Hygrophorus speciosus (Peck)
  15. Piccolo gruppo di Armillaria mellea (Vahl : Fr.) Kumm
  16. Altro fungo molto bello.Amanita rubescens (Pers. : Fr.) S.F. Gray
×
×
  • Create New...

Important Information