Jump to content

hans

Member AMINT
  • Content Count

    1,626
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by hans

  1. e piano ,piano verso la meta..il rifugio Graffer,dopo circa 2 ore di camminata,,... Un pannello con diversi tipi di nodi per corde da soccorso e' stato particolarmente interessante..
  2. Il tempo eccezionalmente bello ci ha nvitato ad un giro in quota ,,alle porte del gruppo di Brenta,relativamente vicino,le cui praterie pedemontane si raggiungono in un'oretta di macchina. Ecco alcune immagini ...scattate lungo il cammino che da Passo Carlomagno ci ha portato a quota 2250 del rifugio Graffer,
  3. e...ammirato lo spettacolo del bianchissimo sedimento roccioso ad effetto neve al ritorno un altra bella cornice di bianca dolomia che sovrasta tutto il percorso e sullo sfondo il Monte Elmo con gli alti pascoli versoil confine austriaco. Tutto da godere!! Saluti Hans
  4. e seguendo le indicazioni dell'aereo..arrivi in una candida valle fiancheggiata da alberi sui due lati..
  5. Si c'e il Rifugio 3 Scarperi,oltre il quale un bel percorso apre l'accesso verso alti passi ,,,,alla fine di una conca ove il bianco ad efetto neve domina. Ecco acune immagini:
  6. ....e' bello ritrovarsi alla mangiatoia all'ora del pasto...vicino al lago dalle acque cristalline!!! Hans
  7. Lo inserisco in promemoria escursionistico del ns.Comitato veterani...!!! Ciao Hans
  8. ..tutto bello!!!anche la Russula ..che si intravvede..potrebbe essere "nana"... Ciao Hans
  9. Dal quotidiano di oggi. Ma chi lo dice che le vipere non mordono? Hans
  10. si . Infatti possiamo riscoprire il vantaggio dell'uso delle due ruote alimentate a benzina secondo il modello di motociclo qui rappresentato nel secondo post e che si presume suscitera' grande successo tra gli utenti contenti di simile revival!! Per non parlare poi delle innovazioni tecnologiche nel settore edilizi0 ove e' prevedibile che nuovi soluzioni abitative siano improntate anch'esse al massimo risparmio come da esempio ,risalente all'era paleolitica!! Hans
  11. Brava Lucy e "te lo dis un da Trent che de Brenta se ne intende,,anca d'inverno!!!" Paesaggio che offre una gioia per l'animo e la vista "che intender non puo' chi non la prova". Ciao Hans
  12. ..alla fine quasi toccando con mano una parete frontale del Catinaccio arriviamo alla fine del percorso...stanchi si,ma pronti ad iniziare domani un altra lunga camminat in questi posti meravigliosi. Saluti Hans :rolleyes:
  13. e continuano scenari molto belli
  14. e inizia il cammino verso passo Nigra ,in uno scenario,meraviglioso...la temperatura non supera i 23 gradi e l'aria e' tersa dopo il temporale della nottata appena trascorsa... Una postazione di caccia si profila lungo l'itinerario, di sorprendente grandiosita' e bellezza.....
  15. e da due guardiani eccezionali veniamo salutati..... nel vicino stagno galleggiano ninfee...
  16. Ecco alcune immagini della nostra odierna escursione da Tires a passo Nigra.. Dal paese si sale fino alla Malga..ove un grosso polipo ligneo ci avverte che per vedere lingresso bisogna girare da altra parte.. lo facciamo
  17. e...cavallo tipo Furia.. e bovini prossimi alla siesta!!
  18. ...eccole!!!!Una immagine ravvicinata delle cime fronte lago.. Non e' vero che nei boschi non c'e'una....mazza!! Non e' vero che i porcini sono spariti!!Foto in situ ed in...marcia!! Non e' vero che il Far West sia solo in america!! Hans
  19. ...eccole!!!!Una immagine ravvicinata delle cime fronte lago.. Non e' vero che nei boschi non c'e'una....mazza!! Non e' vero che i porcini sono spariti!!Foto in situ ed in...marcia!! Non e' vero che il Far West sia solo in america!! Hans
  20. al rientro scenari montani indimenticabili e la troneggiante rossicica massa del Sasso Rosso ci saluta. Hans
×
×
  • Create New...

Important Information