Jump to content

hans

Member AMINT
  • Content Count

    1,626
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by hans

  1. Buon natale.Hebelomi con odore di cacao.Hebeloma edurum,hebeloma perpallidus,hebeloma populinum.hebeloma truncatum.hebeloma mesopheum. Opterei per quest'ultimo avendo trovato anch'io un tipo di crescita come quella da te descritta.Comunque Pappagno in osmologia e' maestro:sentiamo cosa ne pensa. Hans
  2. salve.Sez Arvenses. Agaricus porhyrizon,per me..........e natalizio il colore del cappello,le squame rosso scuro,il centro purpuraceo,il tipo di lamelle rosate -poi grigiastre ,l'anello stretto supero,la taglia media,e l'habitat descritto ,cosi come l'odore di mandorle mi suggeriscono tale determinazione . Hans
  3. Sicuramente da considerare "forma di transizione" tra Agaricales s.l. e Gasteromycetes s.l., questo per il fatto che possiede basidiospore con espulsione non attiva, statimospore a differenza dei basidiomiceti citati per primi che hanno ballistospore, espulsione attiva. Non viene però soddisfatta la seconda condizione per la quale distinguere un gasteromicete, ovvero l' angiocarpia: parte fertile, imenoforo, interna al basidioma e protetta sino alla completa maturazione delle spore. quindi...secondo me giusto considerarli gruppo di transizione....anchè perchè Gasteromycetes in senso classico g
  4. Sicuramente da considerare "forma di transizione" tra Agaricales s.l. e Gasteromycetes s.l., questo per il fatto che possiede basidiospore con espulsione non attiva, statimospore a differenza dei basidiomiceti citati per primi che hanno ballistospore, espulsione attiva. Non viene però soddisfatta la seconda condizione per la quale distinguere un gasteromicete, ovvero l' angiocarpia: parte fertile, imenoforo, interna al basidioma e protetta sino alla completa maturazione delle spore. quindi...secondo me giusto considerarli gruppo di transizione....anchè perchè Gasteromycetes in senso classico g
  5. Ole' Amint company,siete veramente dei birboni...venite in trentino e cosa trovate? volvarie semisconosciute anche agli indigeni e quel che piu' conta sapete anche riconoscerle...... Buon Natale da Hans
  6. salve.in dubio abstine,dice un detto latino. Ma la tentazione e' forte .non potremmo togliere.... il brunneo e lasciare... lilacea? Troppo chiara? Hans
  7. Et voilà!! E' un attimo dirimere le controversie!! ... Ci pensa la sinonimia!! Matte P.S. <{POST_SNAPBACK}> salve per un fungo trentino....... un trentino dice che quel fungo lo trova spesso.......decorazioni,odore di pelargonio,dimensioni,habitat coincidono con quello che qui' chiamiamo cortinarius paleaceus,se base gambo e lamelle sfumate di viola diventa palaifer,con predominanza di tinte grigiastre e minori decorazioni Hemitrichus.
  8. Salveil gambo della prima mi avrebbe orientato verso Leucoagaricus spp...... ma le decorazioni del cappello insolite mi hanno trattenuto..... Hans
  9. Ahii!! Martellate meritate ......due elementi essenziali trascurati.Evidentemente l'oculista mi e' sempre piu' necessario. Hans
  10. salve.pienamente d'accordo.Non e' un basirubens(che dovrebbe avere le ornamentazioni del cappello simili all'orirubens, questo con fondo gambo bluastro)Non ho pero' mai visto uno scalpturatum con base ocracea anche se la decorazione del cappello mi ha indirizzato verso di esso.Trattasi di un scalpuratum anomalo quindi. Certo che un buon odore di farina avrebbe aiutato. Cordialmente Hans
  11. salve.Tricholoma basirubens,cioe' una scalpturatum con base arrossante. Hans
  12. salve,ancora una volta l'esperienza non e' acqua..Il dubbio sollevato dal Presidente ha quindi avuto due autorevoli conferme e... al prossimoC. Terrey .......non ci saranno dubbi e per microscopia e macroscopia. Ci spero almeno. Hans
  13. hans

    Nella Neve

    Si, è proprio un "samoiedo" Il nome deriva dal popolo dei Samoiedi che vivevano in Siberia. Cane da slitta e da compagnia. Non è certamente “cane da guardia” perché molto socievole. In pratica, se viene un “ladro”, gli fa le feste. Quando trova l’acqua è dentro immediatamente. Ciao Gianni <{POST_SNAPBACK}> salve,e' un peccato non poter tenere ,senza spazi adeguati come nel mio caso,un esemplare del cane piu socievole che abbia visto. Fortunati voi.......non vi occorre nemmeno l'avviso ATTENTI AL CANE ....... Hans e non dovete rincorrerlo per fargli il bagno....
  14. salve,il colore aiuta......non si vedono tinte differenziali.... Quindi Fe' e Riccio ci sono arrivati per direttissima. Hans
  15. Sto 0,1 % comincia a starmi un po'... ed anche se fosse di meno, nulla toglie che per arrivare al 100 occorre verifica...micro!!! Mauro <{POST_SNAPBACK}> salve ,se suggerisci il controllo macroscopico evidentemente c'e' qualcosa nel fungo postato che creerebbe dei dubbi sulla determinazione come granulosum sul quale sembrano convergere le opinioni. Sarebbe interessante conoscere ,per chi microscopia non esegue,quali elementi potrebbero creare delle perplessita' differenziali con c.terrey.,data la forte somiglianza tra le due speci. Grazie Hans
  16. hans

    Nella Neve

    salvebellissimo tutto....il cane poi......penso sia un samoiedo? Hans
  17. Tipico esempio di confusione exparenterale e di Genere, meglio lasciar perdere, sono diversi e questo ci basta. Piero <{POST_SNAPBACK}> salve.per la scuola trentina i due hygrophorus sono sempre stati considerati due funghi diversi macroscopicamente parlando ;la terza specie simile , l'aureus ,non si vede dalle nostre parti. Hans
  18. noti amici dei nostri boschi,quest'anno poi,grandi raccolti e grande consumo per relativo facile riconoscimento di questo c.varius a carne bianca. Hans
  19. io aggiungerei odore di farina rancida,sfumatura a volte rosata delle lamelle,sistematicamente confuso con clitppylus prunulus!!!! e quindi altro10% Hans
  20. ok.,ricevuto ,memorizzato e graziehans
  21. salve!Fe fe ,salve riccio ....... a meno che il bianco non fosse per il freddo....qualche altro carattere distintivo sarebbe interessante........tanto per giocare ,apprendendo. Cordialmente Hans
  22. Salve.Hygrophorus nemoreusi individuato da Fe Fe,simile al pratensis,cambia habitat,decorazione pileare,odore farinaceo che senz'altro avresti potuto notare in assenza di congelamento. Hans
  23. Salvead hebeloma ci avevo fatto un pensierino,con quella pruinosita' sul gambo.... alla seconda con quel residuo ocraceo .......Pholiota? Hans
×
×
  • Create New...

Important Information