Jump to content

FUNGAS

Members
  • Content Count

    465
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by FUNGAS

  1. Incredibile! Assurdo! Boh le parole non bastano di sicuro. Mi domando come sia possibile che sia un sabotaggio. A me risulta che costi molto la bonifica di una raffineria e svuotare i serbatoi nel Lambro dando la colpa a presunti sabotatori sia molto comodo. Quando capiremo che la natura ha anche un valore economico e chi sbaglia deve pagare, sarà forse troppo tardi.
  2. Bello il tuo paese Brizza! Immagino, dai tuoi post, che le fungaie buone in zona non manchino di sicuro. Ciao Giuseppe
  3. Ciao Tom da noi se nevica cosi' non ci accorge quasi, in effetti è come in un film celeberrimo di Pozzetto nella scena in cui i contadini si mettono con le sedie a guardare il treno, e uno fa:"è sempre bello il treno eh! certo sarebbe bello passasse tutti giorni.." un contadino si alza e dice:"Eh no se passasse tutti i giorni non sarebbe piu' la stessa cosa!" Bello il pupazzo con gli attributi! Un saluto Giuseppe
  4. Mi ero perso questi scatti bellissimi! Complimenti sinceri, lo scoiattolo troppo tenero! Ciao Giuseppe
  5. Che rapace bellissimo e superspecializzato, speriamo visto che la sua dieta prevalente sono le ossa, nonostante non uccida bestiame, che qualche imbecille non lo avveleni o lo prenda a schioppettate come purtroppo succede ad altri rapaci. Ciao Giuseppe
  6. Mi ero perso questo scatto bellissimo Luigi, ahime' l'uomo è il piu' intelligente ma anche il piu' stupido degli animali. Ciao Giuseppe
  7. Bellissimi animali! Frequento da anni il Devero ma non mi è mai capitato di osservarne uno, tantomeno riuscire a fotografarli! Gli animali non sono mai spietati hanno tutti un ruolo perfetto nella catena alimentare, pero' un animale spietato c'è ed è l'uomo! Ciao Giuseppe
  8. Sono anni che lo vado dicendo! Ciao

  9. Grazie Giuseppe! E' fuori discussione che queste aree meritino comunque di essere recuperate e conosco la funzione dell'ARPA, ma ti assicuro che, proprio in funzione della vicinanza al centro storico e probabilmente a causa dei costi di recupero i prezzi...spesso sono qualcosa di più che stellare! Andrebbe tenuto un giusto equilibrio tra privato, servizi alla cittadinanza e aree verdi, ma questa è un'altra storia e forse anche più difficile. Ciao Mauro Mauro hai perfettamente ragione! Io inizierei con una tassa da domani, per le aziende inquinanti, cosicche' alla fine del ciclo produttivo la bonifica sia interamente a carico(come sarebbe giusto in un mondo ideale) degli inqunatori. Pensa che a Milano esistono delle aree industriali il cui costo di bonifica è il doppio o il triplo del valore di mercato dell'area stessa, con il risultato che ad oggi nessuno le vuole recuperare e sono delle bombe chimiche. Un saluto Giuseppe
  10. Gran belle immagini, posti che non si immagina possano esistere a pochi Km dalle grandi città. Complimenti! Giuseppe
  11. Bellisiimi scatti Mauro! Certo danno parecchio su cui riflettere.... Non sempre pero' dobbiamo vedere come il recupero di ex aree industriali dismesse(riallacciandomi ad un tuo giusto discorso sulle speculazioni) in senso negativo, spesso questi siti presentano un sottosuolo pesantemente inquinato con metalli, olii, prodotti concerogeni a pochissimo spessore dalla falda, ecc... L'ARPA in questi casi consente il recupero edilizio(Piano di Recupero o altre forme) mettendo pesanti paletti e prescrizione per la bonifica ambientale dei siti interessati. Spesso tutto cio' ha anche costi molto piu' alti dellarea stessa. Senza bonifica niente concessione edilizia, oltretutto il recupero delle aree dismesse consente di limitare il consumo dei suoli "vergini" cittadini e non con indubbi benefici per l'ambiente, ammesso che la bonifica sia fatta secondo le regole e non fatto un buco da un'altra parte e riempito con il terreno da bonificare. Ciao Giuseppe
  12. Gianni, se al mondo ci fossero piu' persone che amano e si impegnano in prima persona per la salvaguardia delle meraviglie naturali, come te..... ..saremmo in un mondo migliore! Grazie per l'opera meritoria che svolgete! un saluto Giuseppe!
  13. Ciao, ricordi odore o sapore particolari? Direi che con quelle lamelle cosi' decorrenti e rade potremmo escludere C. geotropa. Anche se dallo scatto non si evince ti chiedo se il gambo aveva un colletto.
  14. Ciao hans, quel monte l'ho gia' visto dalle parti della Provincia di Belluno! è una leggenda o è stato modellato appositamente durante il ventennio?
  15. esattamente quella giusta sarebbe soggettiva? la luna mia, tua e quella di vattelapesca vanno tutte bene
  16. Ma la luna com'era buona o storta?
  17. Particolare della pruina del pileo. Grazie in anticipo per le determinazioni! Un saluto Giuseppe
  18. Habitat abete rosso altitudine 1400mt località Aprica(SO) Agosto2008 odore non ricordo
  19. ciao Androne da decorazione del gambo direi M. procera
  20. ciao su wikipedia nessuno si assume la responsabilità dei contenuti che sono modificabili da chiunque, quindi totalmente inaffidabili in questo caso. Abbiamo un archivio micologico con schede e migliaia di foto in amint certamente uno dei migliori nel web.
  21. chiedo venia.... le ho riportate scegliendole fra centinaia senza pensarci, per arrivare prima al nocciolo della questione. .....ed al nocciolo ci sono arrivato....anche se è potenzialmete organoletticamente un buon fungo che cresce in un bosco relativamente vicino a casa... pur dato da certi autori edibile ottimo dopo accurata cottura...penso che non valga assolutamente la pena rischiare un'intossicazione falloidea anzi questa ricerca mi spinge per il futuro ad utilizzare esclusivamente la lepiota procera discriminando oltre che per la taglia, per il viraggio della carne e per la zebratura del gambo. ringrazio franchì Ciao C. rachodes provoca sindrome gastroenterica costante, la sindrome falloidea è da ascrivere a lepiote di piccola taglia tipo L. brunneoincarnata, subincarnata, josserrandii ecc..
  22. Ciao abbiamo un archivio fotografico che senza dubbio è uno dei piu' validi nel web guarda qui http://www.funghiitaliani.it/micologia/indice.html
×
×
  • Create New...

Important Information