Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'Ranunculaceae'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Associazione Micologica Italiana Naturalistica Telematica - A.M.I.N.T.
    • A.M.I.N.T. La nostra Associazione Micologica
    • Raduni e Manifestazioni A.M.I.N.T.
    • Nuclei Territoriali AMINT
  • C.S. AMINT - Area Riservata Micologica
  • Discussioni Micologiche
    • Foto Funghi trovati divisi per Anno di Competenza
  • Didattica Micologica
    • Legge 124/2017 - Art.1 commi 125-129
  • Archivio Micologico Generale Fotografico
    • Indice dei contenuti
    • Novità!
    • Funghi Commestibili
    • Funghi Velenosi
    • Funghi Non Commestibili o Sospetti
  • C.S. AMINT - Area Riservata Botanica
  • Discussioni Botaniche
    • Novità!
    • Schede di Alberi e Arbusti
    • Schede delle erbe, piante e fiori spontanei
    • Flora Mediterranea
    • Un Fiore alla volta di Giorgio Venturini
  • Orchidee Italiane
    • Collaborazioni
    • Forum G.I.R.O.S.
    • Galleria Fotografica AMINT delle Orchidee Italiane
    • Segnalazione Ritrovamenti delle Orchidee nelle Regioni Italiane
    • Schede delle Orchidee Italiane
    • Schede Fotografiche degli Ibridi di Orchidee
    • Schede Fotografiche dei Lusus di orchidee
  • Zoologia

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Residenza


Interessi

Found 3 results

  1. Adonis distorta Ten. Tassonomia Ordine: Ranunculales Famiglia: Ranunculaceae Nome italiano Adonide curvata. Foto e descrizione Pianta erbacea perenne, endemica del territorio italiano, alta fino a 20 cm; radice rizomatosa scura e di grosse dimensioni; fusto eretto o prostrato, semplice o poco ramoso, striato, curvo e pubescente nella parte superiore; foglie basali con picciolo inguainante il fusto, bi-tripennate, strettamente divise fino alla base in lacinie lineari e sottili, foglie cauline simili ma ridotte e sessili; fiori solitari, apicali, sorretti da un corto peduncolo; calice con 5 sepali glabri, ovati e arrotondati all’apice, lunghi circa la metà dei petali; corolla formata da 10-18 petali obovati di colore giallo dorato; il frutto è formato da numerosi acheni rugosi, glabri e con un becco ricurvo all’apice. Cresce su terreni sassosi, detriti, ghiaioni, prevalentemente calcarei. In Italia è presente nelle seguenti regioni: Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo. Fiorisce da giugno ad agosto, da 1900 a 2500 m s.l.m.. Regione Abruzzo, 2000 m s.l.m., giugno 2005, foto di Giomalvi.
  2. Pulsatilla montana (Hoppe) Rchb. Basionimo: Anemone montana Hoppe. Tassonomia Ordine: Ranunculales Famiglia: Ranunculaceae Nome italiano Pulsatilla montana, Pulsatilla comune. Foto e descrizione Pianta erbacea perenne, alta fino a 25 cm; radice rizomatosa scura, subcilindrica e obliqua; fusto breve, eretto, ricoperto da una densa peluria lanosa; foglie basali lanose, tripennatosette, segmenti a lamina triangolare, si formano dopo lo sviluppo del fiore, foglie del caule bratteiformi, lineari o biforcate, sessili, disposte in verticillo; fiore solitario, attinomorfo, pendulo, inclinato, formato da 6 tepali viola scuro, pubescenti nella parte esterna, ellittici, più o meno chiusi a campanella anche in antesi, con al centro numerosi stami gialli; il frutto è formato da un insieme globoso di acheni con una lunga appendice piumosa. Cresce nei prati aridi e nelle radure erbose dei boschi. In Italia è presente nelle seguenti regioni: Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Abruzzo e Molise. Fiorisce da marzo a maggio, da 100 a 2200 m s.l.m.. Regione Veneto, 700 m s.l.m., marzo 2012, foto di Giacomo Bommartini.
  3. Pulsatilla halleri (All.) Willd. Basionimo: Anemone halleri All. Tassonomia Ordine: Ranunculales Famiglia: Ranunculaceae Nome italiano Anemone di Haller, Pulsatilla di Haller. Foto e descrizione Pianta erbacea perenne alta fino a 30 cm; radice rizomatosa scura, subcilindrica e obliqua; fusto breve, eretto, ricoperto da una densa peluria lanosa; foglie basali lanose bipennatosette, segmenti e lobi profondamente incisi, si formano in contemporanea o appena dopo lo sviluppo del fiore, foglie del caule bratteiformi, sessili, disposte in verticillo; fiore solitario, attinomorfo, eretto, formato da 6 tepali azzurri o violetti, vellutati-setosi nella parte esterna, ellittici, aperti a stella in piena antesi con al centro numerosi stami gialli; il frutto è formato da un insieme globoso di acheni con una lunga appendice piumosa. Specie endemica delle Alpi Occidentali, cresce nei pascoli di montagna e nelle radure erbose dei boschi. In Italia è presente in Valle d’Aosta e Piemonte, non più segnalata in Lombardia. Fiorisce da giugno a luglio, da 1000 a 2600 m s.l.m.. Reg. Valle d'Aosta, 2500 m s.l.m., maggio 2012, foto Giomalvi.
×
×
  • Create New...

Important Information