Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'abortiporus biennis'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Aree Tematiche Riservate Soci AMINT
    • Rete Nazionale Ritrovamenti Micologici
    • I Funghi trovati e raccolti Oggi: fotografati e/o descritti
  • Associazione Micologica Italiana Naturalistica Telematica - A.M.I.N.T.
    • A.M.I.N.T. La nostra Associazione Micologica
    • Raduni e Manifestazioni A.M.I.N.T.
    • Nuclei Territoriali AMINT
  • C.S. AMINT - Area Riservata Micologica
  • Discussioni Micologiche
    • Foto Funghi trovati divisi per Anno di Competenza
  • Didattica Micologica
    • Legge 124/2017 - Art.1 commi 125-129
  • Archivio Micologico Generale Fotografico
    • Indice dei contenuti
    • Novità!
    • Funghi Commestibili
    • Funghi Velenosi
    • Funghi Non Commestibili o Sospetti
  • C.S. AMINT - Area Riservata Botanica
  • Discussioni Botaniche
    • Schede di Alberi e Arbusti
    • Schede delle erbe, piante e fiori spontanei
    • Flora Mediterranea
    • Un Fiore alla volta di Giorgio Venturini
  • Orchidee Italiane
    • Collaborazioni
    • Forum G.I.R.O.S.
    • Galleria Fotografica AMINT delle Orchidee Italiane
    • Schede delle Orchidee Italiane
    • Schede Fotografiche degli Ibridi di Orchidee
    • Schede Fotografiche dei Lusus di orchidee
  • Zoologia

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Residenza


Interessi

Found 1 result

  1. Abortiporus biennis (Bull. : Fr.) Singer 1944 Tassonomia Divisione Basidiomycota Classe Agaricomycetes Ordine Polyporales Famiglia Meruliaceae Foto e Descrizioni Specie lignicola o semi terricola, cresce alla base di latifoglie specialmente in viali alberati e nei parchi cittadini. Presenta superficie pileica vellutata ocra-brunastra con bordo più chiaro, imenio con pori lacerati biancastri che si macchiano di rosa-rossastro al tocco; nei giovani esemplari possono essere presenti delle goccioline rossastre di essudazione. Altra caratteristica è la tendenza ad inglobare l'erba o altri vegetali durante il suo sviluppo. Regione Lazio, Marzo 2010, Foto di Tomaso Lezzi.
×
×
  • Create New...

Important Information