Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Mostra i risultati per i TAG 'panaeolus semiovatus'.

  • Cerca per TAG

    Inserire i TAG separati da virgole.
  • Cerca per Autore

Tipo di contenuto


Discussioni

  • Aree Tematiche Riservate Soci AMINT
    • Eventi di Grande Rilevanza AMINT
    • Associazione Micologica AMINT
    • Filo Diretto con il Presidente
    • Rete Nazionale Ritrovamenti Micologici
    • I Funghi trovati e raccolti Oggi: fotografati e/o descritti
  • Associazione Micologica Italiana Naturalistica Telematica - A.M.I.N.T.
    • A.M.I.N.T. La nostra Associazione Micologica
    • Pubblicazioni curate da A.M.I.N.T.
    • Raduni e Manifestazioni A.M.I.N.T.
    • Nuclei Territoriali AMINT
    • Spazio Associazioni, Enti e Gruppi micologici, naturalistici e botanici sul territorio
  • C.S. AMINT - Area Riservata Micologica
    • Discussioni Monografiche
  • Discussioni Micologiche
    • Domande Dubbi Consigli Micologici
    • Foto dei Funghi da Determinare divise per Anno di Competenza
    • Foto Funghi trovati divise per Anno di Competenza
  • Didattica Micologica
    • Micotossicologia
    • Micologia di Base
    • Sistematica
    • A B C sui funghi
    • Disegni dei Funghi
    • Indovina il fungo
    • Leggi Nazionali e Regionali che regolamentano la raccolta dei funghi
  • Archivio Micologico Generale Fotografico
    • Indice dei contenuti
    • Novità!
    • Funghi Commestibili
    • Funghi Velenosi
    • Funghi Non Commestibili o Sospetti
    • Considerazioni e domande sulle schede micologiche fotografiche e descrittive visitate
    • Licheni
  • C.S. AMINT - Area Riservata Botanica
  • Discussioni Botaniche
  • Orchidee Italiane
  • Zoologia
  • Ambiente ed Ecologia
  • Immagini
  • Video
  • Funghi e Fungaioli di tutte le Regioni italiane
  • Strumenti

Cerca i risultati in...

Cerca i risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo Aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Iscritto

  • Inizio

    Fine


Gruppo


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Residenza


Interessi

Trovato 1 risultato

  1. Panaeolus semiovatus (Sowerby : Fr.) S. Lundell & Nannf. 1938 Tassonomia Ordine Agaricales Famiglia Psathyrellaceae Sinonimi Anellaria semiovata (Sowerby : Fr.) A. Pearson & Dennis 1948 Note nomenclaturali Specie identificata inizialmente nell'anno 1798 dal naturalista inglese James Sowerby con l'epiteto di Agaricus semiovatus, nel corso degli anni è poi transitata stabilmente nel genere Panaeolus con il nome che oggi conosciamo. Vi è stato solo un breve periodo in cui la specie è appartenuta al genere Anellaria per via del suo evidente anello, assente nelle altre specie del genere Panaeolus, ma gli studi filogeneteci hanno dimostrato che si tratta di una specie che rientra in quest'ultimo genere. Bibliografia MONCALVO, J.-M., LUTZONI, F.M., REHNER, S.A., JOHNSON, J & VILGALYS R, 2000. Phylogenetic Relationships of Agaric Fungi Based on Nuclear Large Subunit Ribosomal DNA Sequences. Department of Botany, Duke University, Durham, North Carolina 27708, USA. Syst. Biol. 49(2): 278-305. Foto e Descrizioni Regione Abruzzo; Giugno 2008; Foto e commento di Tomaso Lezzi. Cappello chiaro, campanulato, spesso fratturato a placche, soprattutto nella parte apicale, viscoso; lamelle ascendenti, col filo bianco, macchiate irregolarmente sulla superficie a causa della maturazione delle spore non contemporanea in tutte le parti della lamella. È un fungo fimicolo caratterizzato dalla presenza di anello striato e con striatura longitudinale sul gambo al di sopra dell'anello. Spesso la cuticola è screpolata, la base è leggermente bulbosa. Essendo l'unico Panaeolus provvisto di anello è stato in passato inquadrato in un Genere a se stante, il Genere Anellaria e come tutti i Panaeolus è da considerarsi quanto meno fortemente sospettato di tossicità. Un particolare del cappello fratturato a placche soprattutto nella parte apicale, viscoso. Il piccolo anello bianco coperto dal deposito sporale nero. L'anello ci permette di distinguere il Genere Anellaria dal Genere Paneolus. Un particolare della base leggermente bulbosa e ricoperta da un feltro bianco di micelio. Si riconosce anche l'habitat... fimicolo! Le lamelle col filo bianco, lasciano crescendo delle righe nella parte superiore del gambo. In questa foto si può vedere la sporata nera che si è depositata sul gambo. La sezione mostra il centro del gambo cavo. Un particolare della sezione in cui si vedono il filo delle lamelle bianco e la superficie delle lamelle marezzate a causa della maturazione che non avviene contemporaneamente in tutte le parti della lamella. Ingrandimento delle lamelle papilionacee.
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information