Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'stemonitis fusca'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Associazione Micologica Italiana Naturalistica Telematica - A.M.I.N.T.
    • A.M.I.N.T. La nostra Associazione Micologica
    • Raduni e Manifestazioni A.M.I.N.T.
    • Nuclei Territoriali AMINT
  • C.S. AMINT - Area Riservata Micologica
  • Discussioni Micologiche
    • Foto Funghi trovati divisi per Anno di Competenza
  • Didattica Micologica
    • Legge 124/2017 - Art.1 commi 125-129
  • Archivio Micologico Generale Fotografico
    • Indice dei contenuti
    • Novità!
    • Funghi Commestibili
    • Funghi Velenosi
    • Funghi Non Commestibili o Sospetti
  • C.S. AMINT - Area Riservata Botanica
  • Discussioni Botaniche
    • Novità!
    • Schede di Alberi e Arbusti
    • Schede delle erbe, piante e fiori spontanei
    • Flora Mediterranea
    • Un Fiore alla volta di Giorgio Venturini
  • Orchidee Italiane
    • Collaborazioni
    • Forum G.I.R.O.S.
    • Galleria Fotografica AMINT delle Orchidee Italiane
    • Segnalazione Ritrovamenti delle Orchidee nelle Regioni Italiane
    • Schede delle Orchidee Italiane
    • Schede Fotografiche degli Ibridi di Orchidee
    • Schede Fotografiche dei Lusus di orchidee
  • Zoologia

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Residenza


Interessi

Found 1 result

  1. Stemonitis fusca Roth Tassonomia Ordine Stemonitales Famiglia Stemonitidaceae Descrizione Carpoforo esile, cilindrico, disseminato su tronchi di legno marcescente a terra, in colonie di numerosi “cipreselli” alti anche oltre un cm. Prima bianco, mucillaginoso, translucido, informe come palline raggruppate (plasmodio), poi in evoluzione su gambi bruno-nerastri, raggruppati con crescita parallela ma individuale, da cui si sviluppa un peridio dapprima rosato ed in seguito bruno nerastro. Microscopia Spore sferiche 6,8-8 × 6,1-8 finemente spinuloso-reticolate. Capillizio ramificato e anastomosato, formante un reticolo abbastanza fitto e a maglie chiuse. Habitat Cresce tutto l’anno su legno marcescente, è abbastanza comune e frequente su legno di Quercia. Specie simili Stemonitis nigrescens Rex si distingue per i carpofori più piccoli, inferiori al cm e per le spore leggermente più grandi; Stemonitis splendens Rostaf. si differenzia per le spore finemente spinulose ma non reticolate e per un capillizio molto poco ramificato; Stemonitis axifera (Bull.) T. Macbr. si distingue per i carpofori più piccoli e per le spore minutamente punteggiate e non reticolate; Symphytocarpus longus (Peck) Nann.-Bremek. si differenzia per i carpofori di maggiori dimensioni e per il capillizio non reticolato. Regione Umbria; Settembre 2017; Foto e microscopia di Stefano Rocchi. Il particolare dell'ipotallo translucido. Spore sferiche 6,8-8 × 6,1-8 finemente spinuloso-reticolate. Osservazione in acqua a 1000×. Osservazione in Carminio acetico a 1000×. L'ipotallo. Osservazione in acqua a 40×. Osservazione in acqua a 400×. Capillizio ramificato e anastomosato, formante un reticolo abbastanza fitto e a maglie chiuse. Osservazione in acqua a 400×. Osservazione in acqua a 1000×.
×
×
  • Create New...

Important Information