Vai al contenuto

Recommended Posts

Phellodon niger (Fr.) P. Karst.; Regione Umbria; Dicembre 2010; Foto e commento di Mario Iannotti.

Potrebbe essere confuso con altri Phellodon simili, come ad esempio P. confluens (Pers.) Pouz. e P. melaleucus (Sw.ap.Fr.: Fr.) Karst.. Phellodon niger si differenzia in quanto la carne del gambo è a doppio strato, cioè la parte più esterna è di consistenza spugnosa mentre quella interna tenace, coriacea e di colore nero; altro carattere distintivo sono i toni bluastro-violacei spesso presenti sul cappello. L'insieme di questi caratteri permette una differenziazione dalle altre specie. Gli esemplari rappresentati non sono giovanissimi ed hanno perso il caratteristico bordino biancastro al margine del cappello.

post-12947-063130400%201291732575.jpg

post-12947-082845800%201291732630.jpg

post-12947-039084700%201291732669.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×

Important Information