Jump to content

Recommended Posts

Tricholomopsis rutilans (Schaeff.: Fr.) Singer

Tassonomia
Ordine Agaricales
Famiglia Tricholomataceae

Foto e Descrizioni
Uno dei tanti funghi lignicoli non commestibili o perché sgradevoli o perché addirittura tossici, in questo caso si tratta di un fungo fibroso e decisamente amarescente. Tricholomopsis rutilans si caratterizza per la grande variabilità cromatica dall'arancio al viola più o meno carico, passando per molte sfumature intermedie, sempre con vaghe sfumature vinose. Lamelle gialle, gambo concolore al cappello anche se in modo diluito, carne giallastra, odore acidulo con tonalità legno-muffa, sapore prima dolce e subito dopo amarescente. Cresce a folti cespi sulle ceppaie in decomposizione delle conifere.

Regione Sardegna, Raduno AMINT; Novembre 2007; Foto di Felice Di Palma.

post-3093-1195043276.jpg
enc.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information