Jump to content

2008.11 - Sardegna - Tutor Franco Sotgiu


Franco Sotgiu
 Share

Recommended Posts

Crepidotus cesatii (Rabenh.) Sacc. - Foto Mauro Cittadini

 

Microscopia: GAF presenti in abbondanza in tutti i tessuti esaminati. Spore da globose a subglobose, largamente ellittiche (5)5,5-6,5 x 5,5-8,5, Q varabile da 1,1 a 1,38, finemente ma distinatamente echinulate. Cheilocistidi polimorfi, da banali clavati a lobati sino a digitati o lungamente digitati.

 

Note: ho ritenuto giusto, almeno per il momento, assegnare questo ritrovamento alla specie indicata. A breve dovrebbe essere disponibile una nuova monografia con revisione per le specie italiane (Consiglio-Setti), successivamente alla quale rivedrò tutti i dati a disposizione per quanto riguarda questo taxon ed altri taxa del genere Crepidotus.

 

Cheilocistidi

post-127-1226338287.jpg

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information