Jump to content

Recommended Posts

Tuber excavatum Vittad. 1831

Tassonomia
Divisione Ascomycota
Classe Ascomycetes
Sottoclasse Pezizomycetidae
Ordine Pezizales
Famiglia Tuberaceae

Sinonimi
Aschion fuscum Wallr. 1833
Rhizopogon excavatus (Vittad.) Rabenh. 1844
Tuber lapideum Mattir. 1887

Nome popolare 
Caciola, Casciola, Trifola di legno (Truffle of wood).

Etimologia

L'epiteto Tuber deriva dal latino tūbĕr protuberanza, tubero, tartufo in Plinio e altri autori latini, per l'aspetto di tubero degli ascocarpi appartenenti a questo genere.
L'epiteto excavatum deriva dal latino excavatus-a-um = scavato, per la cavità basale molto frequente.

Ascoma 
Fungo ipogeo di forma subglobosa, più o meno irregolare o gibbosa. Presenta quasi sempre una accentuata caratteristica cavità basale piuttosto ampia. Dimensioni non molto grandi (1-3 cm).

Peridio   
Il peridio è ben differenziato dalla gleba e varia da ocra bruno a arancio, rossiccio ruggine negli esemplari maturi, ed è liscio, con fini papille visibile con una lente.

Gleba
La gleba è bruno rossiccia, percorsa da venature bianco giallastre, irregolari, abbastanza grandi, gangliformi, che confluiscono verso la cavità basale. La consistenza è compatta e abbastanza dura. Con l'essiccamento diventa molto dura. Odore simile a quello del Tuber aestivum, ma con una componente sgradevole.

Habitat 
Specie comune, presente durante tutto il corso dell'anno sia sotto conifere che sotto latifoglie, comune nei terreni calcarei. Non forma pianelli.

Microscopia
Gli as
chi (75,9) 91,7-99,4 (102,2) × (62,5) 67,1-80,8 (81,3) µm; Qm = 1,3 sono non amiloidi, ellissoidali piriformi, secondo alcune fonti bibliografiche non peduncolati, o subpeduncolati, ma nei campioni raccolti sono stati osservati anche aschi peduncolati. Contengono da 1 a 4(5) spore ellissoidali, giallo brune, reticolato alveolate, con creste alte 4,4 -5,6- 7,4 µm e con 3-4 grosse maglie sul diametro verticale e 1-3 maglie sul diametro orizzontale. Parafisi assenti.
Misure sporali in aschi con 1 spora: 37,4-47,4 × 24,2-28,8 µm; Qm = 1,6.
Misure sporali in aschi con 2 spore: 40,7-42,5 × 27,4-27,9 µm; Qm = 1,5.
Misure sporali in aschi con 3 spore: 32,6-34,6 × 25,0-25,5 µm; Qm = 1,3.
Misure sporali in aschi con 4 spore: 30,9-38,1 × 20,7-25,9 µm; Qm = 1,5.

Commestibilità o Tossicità 
Non commestibile, per l'odore forte.

Specie simili

Il Tuber excavatum appartiene al gruppo dei Tartufi con peridio bruno rossiccio, in cui troviamo:
Tuber fulgens Quél. 1880, che ha depressione basale ridotta o a volte non la presenta, ha peridio forforaceo, spore globoso ellittiche e maglie del reticolo delle spore di dimensioni più piccole di quelle del Tuber excavatum. Le spore sono di dimensioni maggiori (33-37 × 32-36 µm) e il volume sporale è maggiore. Da alcuni autori è considerato il tetraploide (4 spore per asco) del Tuber excavatum.
Tuber rufum Pollini : Fr. 1816,  con gleba a venature sottili, e soprattutto spore aculeate e non reticolato-alveolate come in Tuber excavatum.
Gli altri Tartufi che hanno spore reticolato alveolate appartengono al gruppo dei Tartufi a peridio chiaro, biancastro giallognolo:
Tuber magnatum Picco 1788 ,  con peridio liscio, molto chiaro, profumo inconfondibile e spore con pochi grandi alveoli.
Tuber oligospermum (Tul. & C. Tul.) Trappe 1979, con peridio liscio, chiaro, profumo agliaceo e spore con molti piccoli alveoli.
Tuber borchii Vittad. 1831, con peridio liscio, chiaro, profumo agliaceo e spore con molti piccoli alveoli.
Tuber dryophilum Tul. & C. Tul. 1844, con peridio liscio, chiaro, profumo agliaceo e spore con pochi grandi alveoli.

Bibliografia
MEDARDI, G., 2012. Atlante fotografico degli Ascomiceti d'Italia. Trento: Ed. AMB.
MONTECCHI, A. & LAZZARI, G., 1993. Atlante fotografico di Funghi ipogei. Trento: Ed. AMB.
MONTECCHI, A. & SARASINI, M., 2000. Funghi Ipogei d’Europa. Trento: Ed. AMB.

Scheda di proprietà AMINT realizzata da Tomaso Lezzi e Mario Iannotti. Approvata e revisionata dal CLR Micologico di AMINT.

 

Regione Abruzzo; Ottobre 2018; Legit Roberto Spinelli, Cane Argo; Foto macro e micro di Tomaso Lezzi.  
(Exsiccatum TL20181030-01)

Ritrovamento sotto Quercia, 800 m s.l.m.

1485969317_Tuberexcavatum07-10-17-22-23.jpg.c63a648bc971387ee17b2cbebd14895f.jpg

Cavità basale.

547217659_Tuberexcavatum07b.jpg.d29608e5ce40e4497bc8fee609f1a898.jpg

Sezione, si nota chiaramente la cavità basale, che prosegue in una cavità centrale in cui confluiscono le venature, che sono bianco giallastre, irregolari, abbastanza grandi, gangliformi.

434226695_Tuberexcavatum23b.jpg.4471c85aeadd41a7f32404188c01d1c5.jpg

Aschi (75,9) 91,7-99,4 (102,2) × (62,5) 67,1-80,8 (81,3) µm; Qm = 1,3  non amiloidi, ellissoidali piriformi, secondo alcune fonti bibliografiche non peduncolati, o subpeduncolati, ma nei campioni raccolti sono stati osservati anche aschi peduncolati. Contengono da 1 a 4 spore.
Osservazione in L4, 100×.

Tuber-excavatum-25-6-Spore-100x-L4.jpg

Spore ellissoidali, giallo brune, reticolato alveolate, con creste alte 4,4 -5,6- 7,4 µm, con 3-4 grosse maglie sul diametro verticale e 1-3 maglie sul diametro orizzontale.
Misure sporali in aschi con 1 spora: 37,4-47,4 × 24,2-28,8 µm; Qm = 1,6.
Misure sporali in aschi con 2 spore: 40,7-42,5 × 27,4-27,9 µm; Qm = 1,5.
Misure sporali in aschi con 3 spore: 32,6-34,6 × 25,0-25,5 µm; Qm = 1,3.
Misure sporali in aschi con 4 spore: 30,9-38,1 × 20,7-25,9 µm; Qm = 1,5.
Osservazione in L4, 400×.

Tuber excavatum 48-9 Spore 400x L4.jpg

Tuber excavatum 71-2 Spore 400x L4.jpg

Aschi bisporici.

Tuber-excavatum-50-1-3-Spore-400x-L4.jpg

Aschi trisporici.

Tuber excavatum 73-4-5 Spore 400x L4.jpg

Tuber excavatum 55-6-7 Spore 400x L4.jpg

Aschi tetrasporici.

Tuber excavatum 68-9-70 Spore 400x L4.jpg

Tuber-excavatum-46-7-Spore-400x-L4.jpg

Tuber-excavatum-58-60-4-Spore-400x-L4.jpg

Peridio. Osservazione in L4, 400×.

Tuber excavatum 76 Peridio 4x RC.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tuber excavatum Vittad. 1831; Regione Umbria; Ottobre 2011; Foto di Tomaso Lezzi.
Tuber caratterizzato dal peridio liscio e dalle cavità che si sviluppano sia all'esterno che all'interno.
Commestibile di scarso valore.

683327455_Texc1.jpg.35999b44a86f6e6f329ed5be68907d25.jpg

624430473_Texc2.jpg.080324025ffc75be8695e282c4921950.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information