Jump to content

Recommended Posts

Pittosporum tobira (Thunb.) W.T. Aiton fil.

Tassonomia
Ordine: Rosales
Famiglia: Pittosporaceae

Nome italiano
Pittosporo.

Foto e descrizione
Pianta perenne sempreverde a portamento arbustivo o arboreo che può raggiungere i 4-6 metri di altezza, negli alberi ha il tronco eretto e di colore grigiastro, è molto ramificato e si presta alla composizione di siepi, le foglie sono di colore verde lucido, picciolate e coriacee, hanno il bordo revoluto e una nervatura centrale evidente, mentre le secondarie mostrano un reticolo, la pagina inferiore è di colore chiaro ma sempre con la nervatura centrale ben visibile, sono di forma bislunga con apice arrotondato e bordi giallastri. L'infiorescenza è in cime apicali che portano fiori con 5 petali di colore bianco e molto profumati, hanno 5 stami liberi e 1 stilo con stigma capitato. Il frutto è una capsula piriforme dura che si apre a maturità e ogni sezione contiene 6-8 semi reniformi di colore rosso scuro ricoperti da una sostanza vischiosa. Fiorisce da marzo a maggio, da 0 a 200 m s.l.m.. Utilizzata in giardini condominiali e pubblici, come siepe divisoria tra le sedi stradali, presente naturalizzata in tutta Italia ad esclusione di Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Molise e Basilicata.

Regione Liguria, 0 m s.l.m., Novembre 2011, foto di Marika.

post-3243-0-91416200-1321903384.jpg

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...
×
×
  • Create New...

Important Information