Jump to content

Recommended Posts

Cudoniella clavus (Alb. & Schwein. : Fr.) Dennis 1964

Tassonomia
Divisione Ascomycota
Classe Leotiomicetes
Ordine Helotiales
Famiglia Leotiaceae

Sinonimi
Bulgaria clavus (Alb. & Schwein. : Fr.) Wallr. 1833
Cudoniella clavus var. grandis (Boud.) Dennis 1964
Hymenoscyphus aquaticus (Curr.) W. Phillips 1887
Ombrophila clavus (Alb. & Schwein. : Fr.) Cooke 1880

Etimologia
L'epiteto Cudoniella è il diminutivo di Cudonia, un altro simile genere di Ascomiceti. L'epiteto clavus deriva dal latino clāvus [i] = chiodo, per la forma dell'ascoma.

Ascoma
Apotecio di forma prima turbinata poi discoidale, con il centro depresso, con diametro di circa 2-5 mm, di colore bianco, poi giallastro, infine bruno; munito di gambo  che tende a svilupparsi fino a 2 cm e che diventa bruno nerastro verso la base.  La superficie esterna è finemente forforosa. Gli esemplari sono gregari, vivono su legno di conifera e si sviluppano quasi interamente nell'acqua di piccoli ruscelletti.

Carne
Biancastra.

Habitat
Gli esemplari vivono su legno di conifera e si sviluppano quasi interamente nell'acqua di piccoli ruscelletti.

Microscopia 
Aschi fusoidi ottasporici, non amiloidi.
Spore (9,5) 11,9-14,1 (15,6) × (3,8) 4,1-4,7 (5,0) µm; Q = (2,3) 2,7-3,3 (3,5); N = 30; Media = 12,9 × 4,5 µm; Qm = 2,9 lungamente ellissoidali, cilindracee, lisce, ialine, con presenza di numerose piccole guttuline.
Parafisi cilindracee, sottili.

Commestibilità e tossicità
Non commestibile.

Somiglianze e varietà
Sono simili alcune specie del genere Hymenoscyphus, che però sono amiloidi.
Sono simili alcune specie del genere Ombrophila, che però sono amiloidi.
Cudoniella acicularis (Bull. : Fr.) J. Schröt. 1893, ha spore più grandi, con un intervallo di misure che non si sovrappone a quello di Cudoniella clavus, e le spore sono irregolarmente biseriate negli aschi, che quindi risultano anche più larghi. Cresce su legno di latifoglia.
Cudoniella tenuispora (Cooke & Massee) Dennis 1974, presenta gambo tozzo e corto, e spore occasionalmente settate.

Bibliografia
MEDARDI, G., 2006. Atlante fotografico degli Ascomiceti d'Italia. Ed. AMB.

Scheda di proprietà AMINT realizzata da Tomaso Lezzi e Manuel Atzeni - Approvata e Revisionata dal CLR Micologico di AMINT. 

 

Regione Trentino Alto Adige (BZ); Luglio 2019; Foto di Tomaso Lezzi.
(Exsiccatum TL190725-04)

Esemplare in posizione di crescita.

Cudoniella sp 18.jpg

Cudoniella sp 01.jpg

Cudoniella sp 05.jpg

Aschi e parafisi. Osservazione in Rosso Congo; 400×.

Cudoniella sp 21 Aschi Parafisi.jpg

Cudoniella sp 23 Aschi Parafisi.jpg

Spore. Osservazione in Rosso Congo; 400×.

Cudoniella sp 32 Spore RC 400x.jpg

Cudoniella sp 36 Spore RC 400x.jpg

Excipulum ectale. Osservazione in Rosso Congo; 400×.

Cudoniella sp 28 Excipulum ectale RC 400x.jpg

Regione Trentino Alto Adige (BZ); Luglio 2019; Foto di Manuel Atzeni.
(Exsiccatum TL190725-04)

Spore. Osservazione in Rosso Congo; 400×.

40x-1.jpg.d1738c007c5566e91aa453b917e36d5b.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information