Jump to content

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. Today
  3. Yesterday
  4. Una nuova scheda completa, pubblicata a Marzo 2019, e realizzata da Pino Conserva, Dino Cannavicci e Francesco Tozzi. Tom Cortinarius suaveolens Bat. & Joachim 1920
  5. Tulostoma brumale Pers.: Pers.; Regione Lombardia, Pianura bergamasca, località Gera d'Adda; Dicembre 2014; Foto, commenti e microscopia di Sergio Mombrini. Foto in habitat, si nota l'ostiolo sporgente con la zona anulare brunastra alla base, il gambo biancastro, bruno-chiaro. Capillizio rigonfio ai setti. Capillizio, placche di cristalli sulle pareti esterne. Spore 3,8-4,4 µm (esclusa ornamentazione), globose, aculeate.
  6. Ciao Giovanni, È sempre difficile, e discusso ampiamente anche dagli studiosi del genere Entoloma, capire quali siano gli elementi distintivi, e soprattutto SE esistano veramente caratteri distintivi o se si parla di due funghi che sono solo uno una varietà dell'altro. Un carattere che permette di distinguerli con maggiore sicurezza è la reazione al Fenolo (fresco!): - Entoloma clypeatum rimane inerte, mentre - Entoloma sepium ha una reazione rosso vinoso sulla carne dopo circa 20 minuti. Ciao, Tom
  7. ... se la becchi vedi subito che è un'altra cosa !! .. ciaooo
  8. Vedo che continui a sconfinare! Bellissima foto di una bellissima orchidea. ciao
  9. Carina, ma se la trovo nei Colli Euganei la chiamo O. sphegodes. ciao
  10. Sei diventato un superartista delle foto!! ciao
  11. .... per quest' anno dicevano nessuna fioritura ... bahh !!!
  12. Desenzano del Garda ( .. solita ed unica stazione della zona)
  13. Last week
  14. Sempre presenti lungo un fosso di campagna. Fotografati ieri, si tratta di Equisetum? Specie? Grazie Stefano
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...

Important Information