Jump to content

Alessandro F

CS AMINT
  • Posts

    6,792
  • Joined

  • Last visited

About Alessandro F

  • Birthday 09/26/1956

Recent Profile Visitors

17,509 profile views

Alessandro F's Achievements

  1. Digitalis ferruginea L. (1753); Regione Toscana; Mugello, 250 m s.l.m.; 26 Agosto 2021; Foto di Alessandro Francolini. Alcune delle piante precedentemente fotografate e che hanno ormai disseminato i propri semi. Le capsule si sono aperte lungo la linea che separava le due valve (capsule setticide).
  2. Lusus di Dactylorhiza maculata subsp. fuchsii (Druce) Hyl.; Regione Toscana (Mugello); 5 Maggio 2021; Foto di Alessandro Francolini. Fiore con 4 pollinii-retinacoli
  3. Brogli Brogli Brogli Brogli ... Chiamerò a raccolta i miei sostenitori e darò l'ordine di invadere (pacificamente ) la Sede del Forum... (anche senza elmo cornuto . E giammai!!!!, per tutta la vita, dopo aver scuoiato un lupo ) Almeno fintanto che non si sia fatto un ulteriore e capillare e scrupoloso e meticoloso e aritmetico spoglio di tutte (ma proprio tutte, neh! ) le votazioni pervenute Ale P.S. Scriveva Rudi che non ha più le foto originali (pesanti) a disposizione per trasferirle/applicarle sulla Tessera. Questo lo deve giudicare Tom ma, viste le ridotte dimensioni della Tessera stessa, spero non ci siano problemi nell'utilizzare la foto vincitrice TS_004 pur se carente di pixel.
  4. Un suggerimento... Vista l'esorbitante quantità di foto che vi sta arrivando (sommergendovi e rischiando di ingolfare il sistema) per partecipare al Concorso Ludico "Disegna la Tessera Soci AMINT" e al fine di dare un po' più di soddisfazione ai numerosissimi partecipanti, suggerirei all'Organizzazione di premiare non solo la prima foto ma anche la seconda: si premierebbero così due Soci invece che uno solo. Poi, se Tom ha del tempo che gli avanza dal gestire lo smaltimento della mole di foto giunte, Tom stesso potrebbe ridurre la seconda premiata nell'identico formato della vincitrice, apponendovi un piccolo Logo dell'AMINT in un angolino e lasciando la foto con la colorazione al naturale. In tal modo, utilizzando le due foto premiate, stampando la tessera in fronte-retro e facendola accuratamente plastificare, si verrebbe in possesso di un documento ancor più interessante e significativo Ale ************************** P.S. Dimenticavo Non posso pensare (credetemi, ma mi è proprio impossibile) che andare a funghi comporti guardare esclusivamente dove si mettono i piedi per vedere se è spuntato qualche "beneamato" (da panza o da studio) senza alzare la testa per osservare quello che ci circonda. Se, andando a funghi, ci si guarda attorno non può non saltare agli occhi la bellezza dell'ambiente circostante. Lo potrei capire se uno va a funghi in una discarica o in una "grotta" per la coltura degli champignon. Che, anche in questi casi, qualcosa di curioso da osservare ci potrebbe essere, angosciante o interessante che sia. Ma nei nostri boschi no! Non lo posso neanche lontanamente pensare. E non riesco a credere, di conseguenza, che nessuno pensi a fotografare quell'angolino di bosco che una mattina si è vestito di luce o di colori inaspettati. Si perde forse del tempo prezioso nel fotografare un gruppetto coreografico di Betulle? Il sole che filtra tra gli Abeti? La corteccia di un Faggio? Del tempo prezioso in cui quell'altro cercatore che abbiamo visto salire furtivo dietro di noi, spostato un po' sulla destra, lontano non più di 13-14 metri e che, se noi ci fermiamo a fotografare, ci viene a ciulare i porcini della fungaia a cui siamo diretti? Non voglio credere neanche a tale giustificazione. Quindi, sono sicuro , di foto di boschi o di ambiente "da funghi" ci devono essere a bizzeffe tra i Soci AMINT. Forse la pigrizia di prendere quel modulo di "liberatoria", scaricarlo, stamparlo, firmarlo, scannerizzarlo, postarlo... forse questo può creare fastidio e allontanare dal "gioco" di questo Concorso? Mah! Non so cosa pensare... ******************* Comunque sia il suggerimento con cui ho aperto il post resta valido Ale
  5. Intanto metto la liberatoria: Poi, vista l'idea carina e interessante che avete avuto, una domanda prima di scegliere e postare le foto: Deve essere esclusivamente bosco inteso in quanto habitat di sole piante? La presenza di qualche funghetto è ammessa oppure no (visto che anche i funghi, assieme alle piante, fanno parte dei boschi)? A parer mio e per evitare problemi di scelta (e/o contestazioni) escluderei qualsiasi presenza fungina (in primo o secondo piano o su sfondo) nelle foto. Ma occorrerebbe un chiarimento in merito. Tanto per fare qualche esempio: foto di questo tipo (che non sono comunque quelle che sceglierei) sono ammesse? oppure oppure Ale
  6. Vero Da distante e, poi, tutto coperta e incrostata di polvere non era certo fascinosa L'ho vista per puro caso, e solo perché si trovava a un metro dalla portiera della mia macchina da poco parcheggiata sul bordo di una sterrata. Mi hanno detto che nel Mugello è molto frequente in questa stagione... io, per ora, è la prima che vedo. Ale
  7. Vero Solo le Farfalle ne possono approfittare Ale
  8. Gymnadenia conopsea (L.) R. Br.; Regione Toscana (Mugello); Luglio 2020; Foto di Alessandro Francolini. Pianta in piena fioritura Pianta "giovane"
  9. Mannaggia, non ho pensato a portarmi dietro 'na fiascheta de sgnappa, altrimenti ci provavo Io potevo scegliere solo tra l'acqua e il "Gatorade al limone" Ale
  10. Epipactis helleborine subsp. helleborine (L.) Crantz; Regione Toscana (Mugello); Luglio 2020; Foto di Alessandro Francolini. Trovata sul ciglio di una strada sterrata, incrostata e bianca di polvere. Per poter fare qualche foto l'ho dovuta "annaffiare" con 1 litro d'acqua
×
×
  • Create New...

Important Information