Vai al contenuto

Mario Iannotti

Soci AMINT CSM
  • Numero contenuti

    5684
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Mario Iannotti

  • Categoria
    Comitato Scientifico Micologico Tessera n° 1262
  • Compleanno 21/07/1964

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Residenza
    Umbria
  • Interessi
    Micologia - Orchidee spontanee. Membro CSM - Membro Sezione Orchidee.

Visite recenti al profilo

13471 visite nel profilo
  1. Mario Iannotti

    Da determinare

    Ciao Andrea, sono d'accordo con Tomaso, non c'è niente da cancellare le discussioni servono per chiarire e sono didattiche per tutti. Bravissimo Enzo che ha notato meglio di me il particolare del gambo con il reticolo, che ad un'occhiata veloce a me è sfuggito. Magari come consiglio posso dirti che le foto dovrebbero essere ravvicinate con una buona definizione e/o con degli ingrandimenti dei particolari quando occorre. Mario.
  2. Mario Iannotti

    Boletus aereus ?

    Determinazione corretta.
  3. Mario Iannotti

    Da determinare

    Ciao Andrea per me Suillellus queletii. Alla sezione avresti dovuto vedere una zona rosso barbabietola alla base del gambo, come, peraltro, si intuisce dalla banda concolore alla base del gambo.
  4. Mario Iannotti

    Cortinarius

    Ciao Federico, come ipotesi mi sento di suggerire Cortinarius damascenus, con crescita sotto Castagno e con modalità cespitosa.
  5. Mario Iannotti

    Cortinarius largus

    La stessa impressione di Flavio. Con la chiave di Moser mi sembra si arrivi agevolmente a Cortinarius largus. Mario.
  6. Ben arrivato nel Forum. Spero ti possa fermare a lungo e diventare anche un socio AMINT. Mario.
  7. Mario Iannotti

    Piano piano ritornano.

    Giuliano ho ripreso il fiato adesso, sono senza parole per questo tuo luglio/agosto 2018 meraviglioso. Complimenti a tutti voi. Mario.
  8. Mario Iannotti

    Una rubescens con l'orlo striato... ?

    Concordo con la determinazione precedente. Mario.
  9. Mario Iannotti

    2018.04 - Lazio - Tutor Tomaso Lezzi

    Hypoxylum fuscum (Pers.) Fr.; Regione Lazio; Aprile 2018; Foto, descrizione e microscopia di Mario Iannotti. Ascoma formato da uno stroma di forma arrotondata, pulvinata, di colore viola, vinaccia, marrone-violaceo, in vecchiaia si scurisce su toni nerastri, superficie ruvida, con i periteci di forma globosa o ovoidale e l’ostiolo al di sotto della superficie stromatale. Dallo stroma è possibile estrarre con KOH al 10% dei pigmenti che in questa specie sono di colore citrino, olivacei o terra d’ombra diluita. Molto comune su legno o rami a terra di Corylus ma anche di altre latifoglia quali, Alnus, Betula e Carpinus. La presente raccolta vegetava sulla corteccia di un rametto a terra di Corylus avellana. Vi sono altre specie simili ma differiscono per avere le spore di dimensione notevolmente più piccole e per il diverso colore del pigmento, in particolare, Hypoxylon carneum differisce per avere pigmenti violacei, Hypoxylon petriniae ha pigmenti arancioni e Hypoxylon vogesiacum per non avere pigmenti estraibili. Hypoxylon macrosporum è tipico delle latitudini nordiche, artico-alpine, ha un rapporto di specificità per il Salix, ha spore molto più grandi. Hypoxylon macrocarpum differisce per le dimensioni più grandi degli stroma che hanno una lucentezza metallica, le spore più piccole e per l'odore aromatico. Hypoxylon perforatum si separa per avere gli ostioli solitamente circondati in modo evidente da un anello di sostanza bianca di 60-120 μm di diametro e spore più piccole. Hypoxylon fragiforme si caratterizza per avere gli stroma emisferici color ruggine e pigmenti estraibili arancioni con il KOH, crescita tipicamente su Fagus sp.. Microscopia Spore di colore marrone, ellissoidali, asimmetriche, con estremità strettamente arrotondate, mono e biguttulate, con fessura germinativa longitudinale a maturità, misure 12,2-14,99 × 5,34-6,52 μm - Qm 2.3. Aschi cilindrici, amiloidi, ialini, uniseriati, ottosporici, misure 101-165 x 7-12 μm. Bibliografia BREITENBACH, J. & KRÄNZLIN, F., 1984. Champignons de Suisse. Ascomycetes. Vol. 1. Lucerna. Ed. Verlag Mykologia. Fonti Internet http://pyrenomycetes.free.fr [Data di accesso: 04/05/2018]. Particolare dei periteci Pigmenti estratti con KOH al 20% di colore terra d'ombra diluita. Microscopia Aschi cilindrici, amiloidi, ialini, uniseriati, ottosporici, misure 101-165 x 7-12 μm. Osservazione in Melzer a 100×. Osservazione in Melzer a 400×. Osservazione in Melzer a 1000×. Spore di colore marrone, ellissoidali, asimmetriche, con estremità strettamente arrotondate, mono e biguttulate, con fessura germinativa longitudinale a maturità, misure 12,2-14,99 × 5,34-6,52 μm - Qm 2.3. Osservazione in acqua distillata a 1000×.
  10. Mario Iannotti

    Orchidea da determinare

    Secondo me sei di fronte a Dactylorhiza maculata subsp. fuchsii. Ciao. Mario.
  11. Mario Iannotti

    2018.04 - Umbria - Tutor Luigi

    Calocybe gambosa (Fr.) Donk; Regione Umbria; Aprile 2018; Foto di Mario Iannotti.
  12. Mario Iannotti

    2018.04 - Umbria - Tutor Luigi

    Verpa conica (O. Mueller ex Fries) Sw.; Regione Umbria; Aprile 2018; Foto di Mario Iannotti.
  13. Mario Iannotti

    2018.04 - Umbria - Tutor Luigi

    Morchella esculenta (L.) Pers.; Regione Umbria; Aprile 2018; Foto di Mario Iannotti.
  14. Mario Iannotti

    MORCHELLE O VERPE??

    Verpa bohemica. Ciao Mario.
×

Important Information