Vai al contenuto

Stefano Rocchi

CS AMINT
  • Numero contenuti

    4766
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Stefano Rocchi

  • Categoria
    Super Utente
  • Compleanno 17/05/1967

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Residenza
    Spello (PG)
  • Interessi
    Corsa e naturalmente Funghi

Visite recenti al profilo

9802 visite nel profilo
  1. Stefano Rocchi

    MACROLEPIOTA excoriata

    Ciao Pino! In effetti sarebbe opportuno approfondire la questione. Visto la tua bellissima relazione di venerdì sulla micotossicologia avrai qualche novità al riguardo? Stefano
  2. Grazie delle indicazioni Enzo Stefano
  3. Ciao Enzo Lungo poco più di 1 cm, diametro non più di 2 mm. Stefano
  4. Ciao Giovanni ho anche questa foto di profilo... possibile 4 coppie di zampette? Stefano
  5. Ciao Tom! Si infatti verde così immagino ce ne siano una marea...comunque un vero acrobata! Stefano
  6. Ciao a Tutti mi ha incuriosito in quanto si calava con un filo da un albero molto alto si può determinare? Stefano
  7. Ciao Buscalaseta! Principalmente escursioni alla ricerca di funghi e orchidee e correlate discussioni sui ritrovamenti. Stefano
  8. Stefano Rocchi

    Geopora sumneriana e..?

    Ciao Giovanni! La tua è una buona ipotesi. Per me macroscopicamente ci sta! Stefano
  9. Presente certamente sabato e spero anche venerdì! Stefano
  10. Stefano Rocchi

    Radulomyces molaris ?

    Anche per me! Stefano
  11. Stefano Rocchi

    Mycena Sp.

    Condivido l'ipotesi di Flavio, perlomeno il gambo ha la caratteristica dei tre colori di Mycena inclinata. Stefano
  12. Stefano Rocchi

    Auguri al PRESIDENTE

    Buon Compleanno Pietro! Stefano
  13. Stefano Rocchi

    2017.11 - Umbria - Tutor Luigi

    Mycena meliigena (Berk. & Cooke) Sacc.; Regione Umbria; Novembre 2017; Foto e microscopia di Stefano Rocchi. Rinvenuto su legno di Quercia. Le dimensioni del fungo sono di pochi millimetri. Il cappello ha inizialmente una forma subglobosa, poi convessa e infine più o meno campanulata. Si presenta leggermente scanalato e con orlo crenulato. Cuticola bruno-violacea, ricoperta da una fitta pruina biancastra. Lamelle adnate o subdecorrenti, spaziate, spesse e intervallate da lamellule; si presentano concolori al cappello, poi biancastre per il deposito sporale. Gambo cilindrico, ricurvo, sempre di colore violaceo, ricoperto anch’esso da pruina biancastra e decorato alla base da fitti peli bianchicci. Carne inconsistente. Spore 8-9,2 × 7,6-8,7 μm; Qm = 1,1; subglobose, lisce ed amiloidi. Basidi claviformi tetrasporici ma anche bisporici 27-35 × 12-14 μm. Cheilocistidi diverticolati 20-25 × 6-11 μm. Pileipellis formate da ife superficiali diverticolate. Mycena alba (Bres.) Kühner = Phloeomana alba (Bres.) Redhead si distingue per le spore non amiloidi e per la presenza di cheilocistidi lisci. Mycena supina (Fr. : Fr.) P. Kumm. si differenzia per l’assenza di colori violacei, per le spore tendenzialmente più piccole e per i cheilocistidi meno ramificati. Mycena pseudocorticola Kühner si separa per i colori bluastri del carpoforo. (Exsiccatum SR20171116-01) Spore 8-9,2 × 7,6-8,7 μm; Qm = 1,1; subglobose, lisce ed amiloidi. Osservazione 1000× in Melzer. Basidi claviformi tetrasporici ma anche bisporici 27-35 × 12-14 μm. Osservazione in acqua a 400×. Osservazione in Rosso Congo a 1000×. Cheilocistidi diverticolati 20-25 × 6-11 μm. Osservazione in Rosso Congo a 1000×. Pileipellis formate da ife superficiali diverticolate. Osservazione in Rosso Congo a 1000×.
  14. Stefano Rocchi

    Fungo marrone

    anche per me genere Lyophyllum. Stefano
  15. Stefano Rocchi

    Aiuto per determinare cosa cercare

    Ciao Licinio! Trattasi di una galla. Stefano
×

Important Information