Jump to content

ciuccacci

Member AMINT
  • Content Count

    45
  • Joined

  • Last visited

4 Followers

About ciuccacci

  • Rank
    Nuovo Utente

Profile Information

  • Residenza
    Castelli Romani
  1. Rimandato a settembre in russolacee cerca URGENTEMENTE docente per ripetizioni private o piccoli gruppi di studenti; offre adeguato compenso in prodotti tipici ( vino, pane doc, porchetta ecc.. ) buona cucina e ottimi luoghi di studio. Astenersi perditempo Seriamente parlando vorrei approfondire la conoscenza di questi bellissimi funghi presenti in buone quantità nelle mie zone ma non conosco nessuno ( non virtuale ) che sia in grado di spiegarli in modo serio ed esaustivo sul campo. Conoscete dei corsi a tema nel centro Italia o cosa mi consigliate ?? Grazie Massimo
  2. Enzo io invece, memore che mi rompevano tafani e mozzicata dai zanzaroni boschivi martedì, ieri mi sono messa l'Autan almeno sulle braccia e le bestiacce andavano via e le beccava tutte il babbo per le zecche è altro discorso sono 3 anni che non le prendo, facendo gli scongiuri ma uso cose diverse Marika Cioè che cosa usi Marika ??? Quello che usi tu : la permetrina su tutti i vestiti, spruzzata il giorno prima per farla evaporare e non venire a contatto con la pelle dato che è tossica, dura 4 lavaggi a 60° e se è il caso la spruzzo al momento sul fondo dei pantaloni; quelle cose che durano solo poche ore e che con l'acqua sono inefficaci non mi ci prendono e così le zecche mi lasciano vivere vivere e cercare
  3. ciuccacci

    GPS o no?

    Grazie RUEN, uso un normale navigatore commerciale display da 3,5" con in aggiunta Oziexplorer + mappe IGM digitalizzate, non conoscevo il Bushnell ma da oggi lo voglio, è stupendo. così la smetterò di guardare le mappe e troverò qualche fungo in più, come dicono mia moglie e Marika
  4. Con tutto il rispetto, Il fungo è sempre quello sia nel bosco che a casa ( per chi mi avete preso ? ) I pori non sono giallastri per effetto del Flash che non ho usato e non ho un atelier ma è il pavimento di casa sotto il sole. Purtroppo scopro solo ora di non rispondere agli standard. Mi scuso e arrivederci PS per Pietro inaccettabilmente allego foto dei pori
  5. Bosco misto a prevalenza castagno ( lecci, noccioli, varie ) 500 mt sud sud/ovest odore funghigno sapore lievemente amaro ad occhio sembrerebbe un Leccinum carpini il gambo ( 17 cm x 2,5 ) è compatto quasi duro molto fibroso, esternamente bianco sporco scurisce a quasi nero al tocco. il cappello ( dia. 15 cm ) è liscio al tatto ma presenta degli strani avvallamenti come delle botte sulle sponde di un bigliardo la carne è soda con leggero viraggio al taglio allo scuro quasi viola o grigio quello che mi ha lasciato dubbioso è il sapore amaro, per adesso riposa nel frigo Foto con telefono, scusate
  6. Enzo io invece, memore che mi rompevano tafani e mozzicata dai zanzaroni boschivi martedì, ieri mi sono messa l'Autan almeno sulle braccia e le bestiacce andavano via e le beccava tutte il babbo per le zecche è altro discorso sono 3 anni che non le prendo, facendo gli scongiuri ma uso cose diverse Marika Cioè che cosa usi Marika ???
  7. Mi associo, anche io le ho provate tutte senza successo, le uniche cose che funzionano sono le protezioni ( scarponi alti, maniche lunghe, colletti stretti ) e la permetrina.
  8. Ciao, io vado settimanalmente in boschi protetti con un'alta concentrazione di cinghiali dove l'unica protezione sperimentata positivamente negli anni è prima di tutto un buon abbigliamento da bosco con scarpe alte e maniche lunghe, preferibilmente in tinte scure, e poi spruzzare i pantaloni con prodotti a base di permetrina molte ore prima dell'escursione per dare modo al tessuto di asciugare; quando non lo faccio il bosco non perdona e zac l'ultima zecca l'ho portata a casa pochi giorni fà. La profilassi antibiotica l'ho effettuata solo la prima volta, adesso controllo con attenzione il punto di " contatto " per parecchi giorni ma se non si presentano arrossamenti o aloni va bene così. Certo è che se si portano nel cesto a casa solo le zecche non và un granchè bene ...........
  9. Ciao Simone, manda un mp a Luigi con gli estremi del pagamento altrimenti dovresti attendere l'arrivo del cartaceo e la configurazione ritarderebbe. Marika Ciao Marika sono anche io nella stessa situazione, ho effettuato il pagamento tramite PayPall il 21 ( importo già prelevato dalla mia carta di credito ) ma non ho avuto nessuna conferma o abilitazione. Attendo fiducioso o cosa devo fare ?? Grazie Massimo
  10. Mille grazie a tutti Voi, il forum e l'associazione già iniziano a portarmi fortuna: martedì ore 16,45 il primo galletto della stagione ( Cantharellus cibarius ) bosco ceduo di castani +-600 mt vista mare
  11. Finalmente oggi il primo galletto ;)

×
×
  • Create New...

Important Information