Jump to content

ginotus

Soci AMINT
  • Posts

    3,955
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by ginotus

  1. Regione Sicilia, Riserva Naturale M. Cofano, sentiero costiero 50/100 m. l.m., 15 mar. 09, foto di ginotus Chiudo con il mare alla cui vista crescono queste piccolissime orchidee.
  2. Regione Sicilia, Riserva Naturale M. Cofano, sentiero costiero 50/100 m. l.m., 15 mar. 09, foto di ginotus
  3. Regione Sicilia, Riserva Naturale M. Cofano, sentiero costiero 50/100 m. l.m., 15 mar. 09, foto di ginotus Segue Ofride fior di vespa
  4. Regione Sicilia, Riserva Naturale M. Cofano, sentiero costiero 50/100 m. l.m., 15 mar. 09, foto di ginotus Altre immagini di questa piccolissima Ofride:
  5. Regione Sicilia, Riserva Naturale M. Cofano, sentiero costiero 50/100 m. l.m., 15 mar. 09, foto di ginotus a tutti da ginotus. Oggi sono riuscito, dopo tanto tempo che mi ripromettevo, di fare una velocissima puntata a M. Cofano dove un anno fà avevo avuto modo di incontrare una Ophrys tenthredinifera Willd. Dopo i primi passi a vuoto senza niente trovare, mi ero chinato per fotografare una pianta ed all'improvviso mi è comparsa sotto gli occhi. E' stata la prima stazione, poi camminado ne ho scoperto altre cinque, di stazioni. Non male! Prima delle orchidee, vi presento il luogo. Per memoria di chi conosce già e per chi non sa dove e cosa sia. adesso la prima orchidea:
  6. Regione Sicilia, Bosco di Scorace, 400 m., 14 marzo 2009, foto ginotus Ultime due immagini di chiusura Queste al momento della separazione!
  7. Regione Sicilia, Bosco di Scorace, 400 m., 14 marzo 2009, foto ginotus Una nuova immagine: Altra immagine. Chissa perche la chiamano cornuta?
  8. Regione Sicilia, Bosco di Scorace, 400 m., 14 marzo 2009, foto ginotus Poi mi sono avvicinato e mi sono reso conto che si trattava di una nuova, piccolissima orchidea, anche bella e dai colori molto intensi. Almeno rispetto alle poche immagini che ho visto in rete e su un mio testo che la chiama con il sinonimo di Anacamptis longicornu
  9. Regione Sicilia, Bosco di Scorace, 400 m., 14 marzo 2009, foto ginotus a tutti da ginotus. Oggi dopo tanto tempo un nuovo incontro. Trattandosi di un primo incontro ho posto genere e specie con il punto di domanda. Almeno ritengo sia Lei da qualche immagine che ho avuto modo di vedere. Se così non fosse, sono nelle vostre mani e mi rimetto al vostro sapere. Le immagini non sono il massimo. Certo mi piacerebbe ottenere gli stessi risultati di Gian Battista o bonni o molti altri. Chissa forse un giorno anche io come loro. Speriamo bene! Bando alle chiacchere e passiamo alle immagini. Questa è la primissima e non avevo ancora capito bene di cosa si trattasse.
  10. Ciao Gian Battista, questa volta prometto di non chiederti niente! Voglio solo complimentarmi per le bellissime immagini che hai postato. Non sei solo un super esperto sei anche un grandissimo reporter. Questa è una Ophrys che vive anche dalle mie parti ma ancora non ci siamo incontrati. In verità io non sono ancora ritornato sul luogo del nostro primo incontro. , Nino
  11. Ciao bonni. Da voi fioriscono, da noi sfioriscono! Barle, ormai mia vecchia conoscenza. Belle immagini. Gli uccellini sono arrivati, dopo un lungo volo. . Nino
  12. Ciao Mister No. Vedo che la Fusca si è risvegliata in forma smagliante anche in Puglia. Bellissime immagini. Ciao, Nino
  13. Ciao natura. Io non sono esperto nel campo. Quello con la fusca è stato il mio primo incontro. Bonni ed altri mihanno aiutato nella determinazione. La Ophrys caesiella che tu citi, sono andato a vedere nella checklist della flora e, per quello che può contare, non la cita minimamente a meno di altri nomi. La risposta la lascio a chi se ne intende. Ciao, Nino
  14. Max&anto. Ben arrivati nel forum delle orchidee. Ho ammirato le vostre Barlie, per nostalgia sono andato a rivedere le mie che già erano spuntate a dicembre e mi è sembrato di cocliere una differenza di intensità nella colorazione. A meno che non sia colpa della digitale, le mie, nate in parte alle pendici di M. Erice, in parte nell'area della Riserva delle Saline di Trapani, sembrano un poco più colorate. Belle foto le vostre. Complimenti. Nino
  15. annamaria. I chilometri che ci separano fanno la differenza di temperatura che dalle vostre parti quest'anno è stata più rigida del solito mentre qui nel profondo sud si aggira intorno ai 10/15 gradi. In effetti da noi come già ho avuto modo di dirvi in precedenti messaggi le prime orchidee (vedi Barlia), sono spuntate all'inizio di dicembre. Adesso cominciano le altre. Spero di conoscerne molte questa primavera. Grazie per la conferma e per la "dritta" relativa alla data in sovrinpressione sull'immagine. So che su propieta immagine c'è ma bisogna andarla a cercare. In ogni caso ti ho dato subito ascolto ed ho già provveduto ad eliminarne l'impostazione. Un saluto da Trapani. Nino
  16. Cioa bonni. Ciao Mister No. Io non sono esperto nel campo. L'ipotesi che si potesse trattare di una lupercalis diciamo che l'avevo valutata anch'io dopo aver visto un post su natura mediterraneo che trattava di questa specie e che come ha detto bonni la faceva rientrare nel gruppo della fusca. Però chiedo a voi che avete conoscenze in merito, come mai i colori del labello sono diversi tra il 1° ed il 3° topic? Rientra in quella variailità della specie di cui si tratta? Per ora grazie ad entrambi. Nino
  17. Ciao Bonni e ancora grazie per la nuova sezione. Oggi, anche se la giornata era coperta e alquanto ventosa, sono uscito nella prospettiva di incontrare qualche nuova orchidea. E' andata bene perché ho incontrato sia le orchidee che un bel po di Agaricus. Le foto, a causa delle condizioni meteo, non sono gran che e forse le ripeterò. I Topic che inizialmente mi sembravano unici, a ben guadare le immagini, mostrano alcune diversità che tu sicuramente saprai cogliere meglio di me tenuto conto che per me sono il primo incontro. Spero che il mio prossimo lancio(del messaggio) sia più fortunato di quello iniziale. , nino.
  18. a tutti da ginotus. Questa mattina qui a Trapani era una bellissima giornata di sole e ne ho subito approfittato per fare una passeggiata nell'area della Riserva Naturale delle Saline di Trapani. Tutto mi sarei spettato ma non di trovare una piccola colonia di Barlia Robertiana lungo un argine. Invece erano li! Splendite, profumate, irte in mezzo ad un prato verde con lo sfondo sfumato del mulino a vento e dell'acqua delle saline. Bonni, è forse l'occasione buona per aprire la sezione per le orchidee della Sicilia? . Nino
×
×
  • Create New...

Important Information