Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'Ophrys tenthredinifera'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Associazione Micologica Italiana Naturalistica Telematica - A.M.I.N.T.
    • A.M.I.N.T. La nostra Associazione Micologica
    • Raduni e Manifestazioni A.M.I.N.T.
    • Nuclei Territoriali AMINT
  • C.S. AMINT - Area Riservata Micologica
  • Discussioni Micologiche
    • Foto Funghi trovati divisi per Anno di Competenza
  • Didattica Micologica
    • Legge 124/2017 - Art.1 commi 125-129
  • Archivio Micologico Generale Fotografico
    • Indice dei contenuti
    • Novità!
    • Funghi Commestibili
    • Funghi Velenosi
    • Funghi Non Commestibili o Sospetti
  • C.S. AMINT - Area Riservata Botanica
  • Discussioni Botaniche
    • Novità!
    • Schede di Alberi e Arbusti
    • Schede delle erbe, piante e fiori spontanei
    • Flora Mediterranea
    • Un Fiore alla volta di Giorgio Venturini
  • Orchidee Italiane
    • Collaborazioni
    • Forum G.I.R.O.S.
    • Galleria Fotografica AMINT delle Orchidee Italiane
    • Segnalazione Ritrovamenti delle Orchidee nelle Regioni Italiane
    • Schede delle Orchidee Italiane
    • Schede Fotografiche degli Ibridi di Orchidee
    • Schede Fotografiche dei Lusus di orchidee
  • Zoologia

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Residenza


Interessi

Found 4 results

  1. Province di Nuoro e Oristano, Aprile-Maggio 2014. A mio parere, un'altra delle più belle Ophrys che si possono incontrare, molto comune sull'isola, incontrata praticamente ovunque con stazioni molto abbondanti. Alcuni soggetti da varie stazioni. Un saluto, Bruno.
  2. Con circa 15 giorni di anticipo rispetto all'anno scorso. Colline di Gioiosa Jonica (RC)100 mt slm su terreno argilloso.
  3. Ophrys tenthredinifera subsp. neglecta (Parl.) E.G. Camus Sinonimi Ophrys neglecta Parl. Tassonomia Regno: Plantae Divisione: Magnoliophyta Classe: Liliopsida Ordine: Orchidales Famiglia: Orchidaceae Nome italiano Ofride fior di vespa Etimologia Il nome del genere deriva dal greco ophrys = sopracciglio, forse perchè questo tipo di fiore veniva utilizzato per ricavare tinture per capelli e sopracciglia o forse per la forma dei tepali interni, simili appunto a sopracciglia. Il nome specifico deriva dal greco tenthredòn = tentredine (vespa) e dal latino fero = portare, con riferimento alla forma dei fiori. Il nome subspecifico dal latino neglecta = trascurata, dimenticata. Discussione Gli orientamenti più recenti considerano assente in Italia la specie tipo Ophrys tenthredinifera subsp. tenthredinifera, a distribuzione stenomediterranea e ad areale occidentale. Nel nostro paese tutte le segnalazioni dell'Italia continentale e della Sardegna vengono attualmente attribuite alla Ophrys tenthredinifera subsp. neglecta ( Parl.) E. G. Camus, mentre in Sicilia e nella Calabria Reggina sarebbe diffusa la Ophrys tenthredinifera subsp. grandiflora ( Ten.) Kreutz. Descrizione Pianta alta 10-30 cm, con fusto eretto,robusto. Foglie Foglie basali ovato-lanceolate, verdine, riunite in rosetta, le superiori guainanti. Brattee più lunghe dell'ovario. Fiori Infiorescenza pauciflora, serrata, compatta, con 3-9 fiori medio-grandi, vistosi. Sepali ovali, concavi, di colore roseo (raramente biacastro) con nervatura mediana verdastra; petali molto più corti, triangolari, vellutati di colore rosei o porpora. Labello intero, globulare, lungo 9-13 (15) mm. allargato, visibilmente convesso, con pelosità disordinata e spesso lanosa, più densa quella submarginale, con piccola macula lucida, limitata alla base, e bordata da un sottile margine biancastro, campo basale bruno rossastro scuro, il resto bruno o rosso-bruno, con margine giallo-verdognolo. Apicolo importante, rivolto in alto, sormontato da un evidente ciuffo di peli lunghi e folti. Cavità stigmatica scura, come gli pseudoocchi. Ginostemio corto, ottuso. Tipo corologico Stenomediterranea. Periodo di fioritura Marzo, Aprile, Maggio. Territorio di crescita Segnalata in varie regioni dell'Italia centrale e meridionale,Piemonte e Sardegna. Habitat Pascoli aridi, Garighe, uliveti abbandonati da 0 a 1000 mt. Somiglianze e varietà Ophrys tenthredinifera subsp. grandiflora ( Ten.) Kreutz. , diffusa in Sicilia, da cui si differenzia per i fiori più piccoli, il labello quadrangolare arrotondato e l'apicolo più grosso che in Ophrys tenthredinifera subsp. grandiflora. Note L'mpollinazione di questa specie è entomofila, ad opera di imenotteri Anthophoridae, del genere Eucera. Scheda di proprietà AMINT realizzata dai Coordinatori Area Orchidee Spontanee Link utili Indici temi Botanici - Galleria dei Fiori Piante e Frutti dell'Associazione AMINT - Schede delle Orchidee Italiane Ophrys tenthredinifera subsp. neglecta (Parl.) E.G. Camus, Regione Toscana, Aprile 2011 - Foto di Antonia e Massimo Puglisi
×
×
  • Create New...

Important Information