Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'Ophrys tetraloniae'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Aree Tematiche Riservate Soci AMINT
    • Eventi di Grande Rilevanza AMINT
    • Rete Nazionale Ritrovamenti Micologici
    • I Funghi trovati e raccolti Oggi: fotografati e/o descritti
  • Associazione Micologica Italiana Naturalistica Telematica - A.M.I.N.T.
    • A.M.I.N.T. La nostra Associazione Micologica
    • Pubblicazioni curate da A.M.I.N.T.
    • Raduni e Manifestazioni A.M.I.N.T.
    • Nuclei Territoriali AMINT
  • C.S. AMINT - Area Riservata Micologica
  • Discussioni Micologiche
    • Foto Funghi trovati divisi per Anno di Competenza
  • Didattica Micologica
    • Legge 124/2017 - Art.1 commi 125-129
  • Archivio Micologico Generale Fotografico
    • Indice dei contenuti
    • Novità!
    • Funghi Commestibili
    • Funghi Velenosi
    • Funghi Non Commestibili o Sospetti
  • C.S. AMINT - Area Riservata Botanica
  • Discussioni Botaniche
    • Schede di Alberi e Arbusti
    • Schede delle erbe, piante e fiori spontanei
    • Flora Mediterranea
    • Un Fiore alla volta di Giorgio Venturini
  • Orchidee Italiane
    • Collaborazioni
    • Forum G.I.R.O.S.
    • Galleria Fotografica AMINT delle Orchidee Italiane
    • Schede delle Orchidee Italiane
    • Schede Fotografiche degli Ibridi di Orchidee
    • Schede Fotografiche dei Lusus di orchidee
  • Zoologia

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Residenza


Interessi

Found 2 results

  1. Ophrys tetraloniae - Orchidee spontanee della Emilia Romagna - Foto Emilio Pini Domenica 8 giugno in provincia di Parma nei pressi di Bardi con Bruno e altri amici esperti ho visto per la prima volta questa Ophrys piccola e tardiva. Ci ho messo un po' per inquadrarla con l'aiuto di Bruno che ringrazio. La variabilità l'ho vista bene solo a casa sul monitor. Propongo un piccolo collage dove ho raccolto tutte le mie foto di questa specie per evidenziarne la variabilità Emilio
  2. Provincia di Parma, Giugno 2014. Domenica, una bella escursione, in quel di Parma, con Riccardo D. V., Luciano B., Mauro O. ed Emilio P. Varie stazioni con numerosi esemplari di questa specie, che oserei definire "abbondante" nel Parmense e nel Piacentino. Specie non ancora trovata, nelle confinanti Province di Modena e Reggio, benchè distanti pochi km in linea d'aria. Alcuni scatti per osservarne la variabilità, nonostante mantenga le "piccole dimensioni" dei fiori e il portamento slanciato. Un saluto, Bruno.
×
×
  • Create New...

Important Information