Jump to content

Recommended Posts

Sedum dasyphyllum L.

 

Tassonomia

Ordine: Saxifragales

Famiglia: Crassulaceae

 

Foto e Descrizioni

Pianta erbacea perenne di colore verde, da glabra a densamente pubescente, che forma cuscini a livello del terreno, ha la radice principale molto sviluppata dalla quale partono numerosi polloni con abbondanti radici sottili. I fusti sono alti fino a 15 cm, sono numerosi e parecchi gli sterili che danno alla pianta l'aspetto cespuglioso; le foglie sono di forma ovoide e piana con una gobba alla base, quelle basali dei fusti sterili sono imbricate mentre quelle del fusto fiorifero sono opposte, meno dense, da glabre a ghiandolose. L'infiorescenza è cimosa con pochi elementi con le brattee caduche. I fiori sono pentameri o esameri, i sepali sono leggermente saldati alla base, di forma ovale, arrotondati e più corti dei petali che sono di colore bianco sporco o violetto chiaro e a volte a tinte azzurrate, con venatura centrale più scura, hanno 10 stami (12 nelle corolle esamere) con antere viola scuro, 1 stilo eretto. Il frutto è un polifollicolo contenente piccoli semi apicolati. Fiorisce da giugno ad agosto, da 0 a 2000 m s.l.m., in luoghi rocciosi, muri a secco e terreni aridi e poveri. Presente in tutta Italia.

 

Regione Lombardia, 1200 m s.l.m., Giugno 2008, foto di Luigi Franchini.

 

post-3243-0-52714000-1344008012.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information