Jump to content
Sign in to follow this  
Gruppo Botanico AMINT

Carlina corymbosa L.

Recommended Posts

Carlina corymbosa L.

 

Tassonomia

Ordine Asterales

Famiglia Asteraceae

 

Foto e Descrizioni

Pianta perenne erbacea poco tomentosa, la radice è un rizoma dal quale partono vari fusti alti fino a 50 cm, le foglie basali sono riunite in rosetta, quelle del fusto sono alterne e abbraccianti il caule, di forma da oblungo-lanceolate a ovate col margine dentato o pennatifido con segmenti più corti o larghi tanto quanto la parte della foglia non divisa; il margine è alquanto spinoso fin sotto al capolino dove le spine diventano più fini. L'infiorescenza è protetta da un involucro di brattee, di colore giallo o giallo brunastro, il ricettacolo è appianato e con squamette con l'apice diviso in segmenti clavati; la corolla è di colore giallo composta da numerosi fiori tubolosi, pentameri e di colore giallo, con 5 stami posti frontalmente ai petali, l'ovario è infero con un solo loculo, ha 1 stilo e 2 stigmi. Il frutto è un achenio oblungo con un pappo di peli piumosi riuniti alla base. Fiorisce da luglio a ottobre, da 0 a 1300 m s.l.m., in pascoli secchi, cunette, campi abbandonati e zone soleggiate, presente in tutta Italia ad esclusione di Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto, la sua presenza è dubbia in Piemonte e Valle d'Aosta.

 

Regione Marche, Agosto 2008, foto di Pietro Curti.

 

post-4-1219616972.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information