Jump to content

Recommended Posts

  • 1 month later...

Laccaria amethystina (Huds.) Cooke; Regione Umbria; Ottobre 2016; Foto e microscopia di Stefano Rocchi.
(exsiccatum SR20161014-02)

Fungo dai tipici colori blu-violetti accesi che vegeta nei boschi umidi di latifoglie e conifere. Molto igrofano, quando si asciuga ha la tendenza a divenire biancastro-lilaceo. Lamelle spaziate, larghe, spesse ed intervenate sul fondo; sono di norma ricoperte da una polverina bianca dovuta al deposito sporale. Gambo sempre violaceo ma percorso da fibrille biancastre longitudinali e furfuraceo all'apice.
Spore 7,8-10,9 × 7,6-10,1 µm; Qm = 1,1, globose ed echinulate con spine lunghe più o meno 1 µm.

post-9732-0-21922900-1476645202.jpg

post-9732-0-78775000-1476645207.jpg

post-9732-0-22715900-1476645213.jpg

post-9732-0-39414000-1476645216.jpg

Spore 7,8-10,9 × 7,6-10,1 µm; Qm = 1,1, globose ed echinulate con spine lunghe più o meno 1 µm. Osservazione 1000× in Melzer.

post-9732-0-61451400-1476645231_thumb.jpg

Osservazione 1000× in Rosso Congo.

post-9732-0-45833600-1476645302_thumb.jpg

post-9732-0-68807700-1476645306.jpg

Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...

Important Information