Jump to content

Recommended Posts

Agaricus essettei Bon 1983

Tassonomia
Divisione Basidiomycota
Classe Basidiomycetes
Ordine Agaricales
Famiglia Agaricaceae
Genere Agaricus
Sottogenere Agaricus
Sezione Arvenses

Etimologia
L'epiteto Agaricus deriva dal greco αγαρικόν = fungo degli Agari; perché secondo Dioscoride proveniva dall'Ucraina, che a quel tempo veniva chiamata "Terra di Agaria".

Bigliografia
PARRA SÁNCHEZ L.A., 2008. Agaricus L., Allopsalliota Nauta & Bas. Fungi Europæi. Vol 1. Alassio (SV): Ed. Candusso.
PARRA SÁNCHEZ L.A., 2013. Agaricus L., Allopsalliota Nauta & Bas. Fungi Europæi. Vol 2. Alassio (SV): Ed. Candusso.

Foto e Descrizioni
Un prataiolo che cresce sulle lettiere degli aghi di conifere, ingiallente in ogni settore se sottoposto a sfregamento, provvisto alla base del gambo di un bulbo marginato evidente, odore gradevolissimo di anice e sapore fungino. Un quasi perfetto sosia dell'Agaricus sylvicola (Vittad.) Peck, ma con crescita sulle lettiere di aghi.

Regione Trentino; Anno 2004; Foto di Pietro Curti.

post-4-0-98661400-1474357962_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information