Jump to content

Trichaptum biforme (Fr.) Ryvarden 1972


Recommended Posts

Trichaptum biforme (Fr.) Ryvarden 1972

Tassonomia
Divisione Basidiomycota
Classe Agaricomycetes
Ordine Polyporales
Famiglia Polyporaceae

Foto e Descrizioni
Fungo dimidiato che si sviluppa in genere mediante mensole sovrapposte, aventi un pileo zonato, vellutato, talvolta irsuto ed anche bitorzoluto; il colore varia dal biancastro al bianco-crema fino al nocciola, con il bordo spesso sfumato di viola-glicine, anche nettamente. Imenoforo costituito da tubuli molto corti, con pori irregolari, sinuosi e spesso dentellati, di colore all'inizio lilla, glicine o viola più o meno inteso, poi nocciola-brunastri, sfumati di giallastro. Carne coriacea senza odori o sapori particolari. Vegeta su ceppaie e rami degradati o bruciati di latifoglie. Microscopicamente si presenta munito di cistidi muricati e affusolati.

Specie simili
Trichaptum abietinum (Dicks.: Fr.) Ryvarden si distingue per le dimensioni più piccole e per il suo associarsi a legno di conifere;
Trichaptum fuscoviolaceum (Ehrenb.: Fr.) Ryvarden si differenzia per vegetare prevalentemente su legno di Pino, per le tonalità più scure e brunastre e per avere un imenio assai dentellato o irpicoide (struttura simile ai denti di un rastrello);
Trichaptum subchartaceum (Murrill) Ryvarden si separa per avere un imenoforo più regolare e non dentellato e per l'associazione con il Pioppo.

Regione Umbria; Settembre 2016; Foto e microscopia di Stefano Rocchi.
(Exsiccatum SR20160924-01)

post-9732-0-55610500-1478441988.jpg

post-9732-0-54117400-1478441993.jpg

post-9732-0-73124100-1478441998.jpg

post-9732-0-26220300-1478442004.jpg

post-9732-0-79585200-1478442010.jpg

post-9732-0-62199900-1478442013.jpg

post-9732-0-33536100-1478442020.jpg

post-9732-0-23249700-1478442024.jpg

post-9732-0-57408600-1478442028.jpg

post-9732-0-98662100-1478442031.jpg

post-9732-0-45316800-1478442038.jpg

Cistidi muricati più o meno affusolati. Osservazione 400× in L4.

post-9732-0-39754400-1478442074.jpg

Osservazione 1000× in L4.

post-9732-0-07839800-1478442080.jpg

Link to comment
Share on other sites

Trichaptum biforme (Fr.) Ryvarden; Regione Lazio; Aprile 2006; Foto e descrizione di Tomaso Lezzi

Ritrovamenti dalla Sughereta di Vallerano. Lignicolo dai colori spettacolari su un vecchio ramo caduto di sughera, che formava ventagli e coppe chiuse.

post-2993-1140478894.jpg

Macro della zona di crescita che alterna colori ocra e color glicine.

post-2993-1140478954.jpg

Macro del lato fertile con piccoli pori.

post-2993-1140479027.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • 6 months later...
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use Privacy Policy