Jump to content

Lamium galeobdolon (L.) Cr.


Recommended Posts

Lamium galeobdolon L. subsp. flavidum (F. Herm.) A. Löve & D. Löve - Regione Lombardia, Aprile 2008 - Foto di Simone Orsenigo

 

Questa sottospecie si distingue dalla subsp. montanum per le foglie bratteali inferiori (all'ascella dei verticili inferiori) che sono lunghe più del doppio degli internodi adiacenti; inoltre la corolla è, di norma più minuta, raggiungendo al più la lunghezza di 17 mm.

 

post-8013-1208199664.jpg

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information